Home / Politica / Cotugno: “Oti e Ittierre un confronto aperto in vista dei bandi”

Cotugno: “Oti e Ittierre un confronto aperto in vista dei bandi”

In relazione alla crisi del settore tessile in provincia di Isernia, il presidente del Consiglio regionale, Vincenzo Cotugno, ha scritto una lettera al presidente del tribunale di Isernia, Enzo Di Giacomo, perché si faccia carico di organizzare un incontro tra le tutte le parti. “Nell’Imminenza del varo dei bandi dell’area di crisi complessa – scrive Cotugno – che potrebbero essere il veicolo opportuno ed indispensabile per il rilancio del comparto tessile e quindi dell’economia della provincia di Isernia, Le chiedo, al fine di poter contribuire ad individuare ogni possibile strada percorribile per una rapida soluzione di una vertenza dai contorni sempre più drammatici, un incontro con gli organi delle procedure OTI. in liquidazione e Ittierre in concordato preventivo e con l’intera delegazione parlamentare molisana nonché con il Prefetto di Isernia, il Presidente della Giunta regionale e l’Assessore regionale alle Attività Produttive, il Presidente della Provincia di Isernia, i Sindaci di Isernia e Pettoranello, nonché di tutte le rappresentanze dei sindacati e della Confindustrìa Molise”

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Sanità, ecco i commissari ad acta

Il consiglio dei ministri ha ratificato le nomine del commissario ad acta per la sanità. …

Un Commento

  1. Umberto Vinciguerra

    Si riuscirà a rimettere in piedi questa realtà o se ne decreterà la fine, come si è fatto, penosamente, per lo zuccherificio di Termoli? In ambito occupazionale, ci sono colpe che gridano vendetta nella nostra regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*