Home / Politica / Anche l’area moderata punta su Enzo Di Giacomo

Anche l’area moderata punta su Enzo Di Giacomo

Le elezioni regionali portano fibrillazioni in casa dei partiti e movimenti. Sono stati, proprio, i movimenti civici a richiamare l’attenzione della necessità, da parte della società civile molisana, di un cambio di passo da parte della politica. Di uno scatto di reni tanto necessario per potere far guardare al Molise un possibile domani. Per questo, hanno chiesto al presidente del Tribunale di Isernia, Enzo Di Giacomo, di accettare la loro richiesta di candidatura alla presidenza della Giunta regionale. Una richiesta sostenuta proprio dalla società civile attraverso i movimenti civici e professionalità diverse. Una figura che viene vista come altamente positiva ed in grado di scrollare vecchie ruggini e attriti che non fanno il gioco dei cittadini e non garantiscono alcunchè di politico. Sulla stessa scia d’onda sono, anche, i movimenti e gruppi di area moderata che si sono espressi sulla stessa linea. Non da ultimo si è mosso proprio Vincenzo Niro che ha sottolineato l’esigenza per la vasta area moderata di avere un punto di riferimento preciso e una possibilità di recupero di un terreno politico che sembrava non avere più orizzonti. Richiami, dunque, che spingono verso quell’immagine da riconquistare di Molise come entità autonoma e in grado di proiettarsi nel cammino di una seconda autonomia per riprendere percorsi di crescita, interrottisi anni addietro, e che hanno solo la necessità che qualcuno possa ripercorrerli con programmi e strategie apposite per il rilancio del Molise. Da qui, la individuazione della figura del giudice, Enzo Di Giacomo come candidato eccellente per la presidenza della Giunta regionale

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Ma Renzi non ha fatto già danni enormi al Pd?

di Vincenzo Cordisco Cari dirigenti, segretari ed ex segretari del pd, o forse meglio dire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*