Home / Campobasso / “Adotta un talento”: Federico Iannaccone vince la prima edizione del premio ‘Giuseppe Ferro’

“Adotta un talento”: Federico Iannaccone vince la prima edizione del premio ‘Giuseppe Ferro’

E’ il secondo Under 18 del tennis italiano: competitivo, testardo. Federico Iannaccone, classe 1999, reduce dagli Australian Open Junior di Melbourne, è il più grande tennista della storia del Molise. A lui è andato il riconoscimento de La Molisana per la prima edizione di “Adotta un talento” – premio Giuseppe Ferro. Melbourne, per l’appunto, insieme a Us Open, Roland Garros e Wimbledon rappresenta uno dei quattro maggiori eventi tennistici mondiali stagionali. La convocazione della Fit (federazione italiana tennis) non arriva a caso, è la ciliegina sulla torta di un lungo percorso sportivo – tutto da incorniciare – dove la fatica ed il sacrificio,uniti alla grande passione, sono stati i protagonisti. Le capacità tecniche le ha limate nel corso degli anni calpestando i maggiori campi rossi: l’accademia formativa Tandil in Argentina, stage in Cile e Bolivia, in Perù. E poi in Ungheria, in Grecia, Svizzera e Spagna, solo per ricordare alcune tappe famose. Una targa ed un assegno da tremila euro per Federico per sostenerlo nel suo percorso tennistico. “Adotta un talento” è il concorso che La Molisana ha ideato e che vedrà premiati, nelle edizioni successive, i ragazzi talentuosi che si distinguono nelle diverse discipline sportive. “Premiamo i talenti nello sport perché secondo noi il mondo sportivo rappresenta uno stile di vita sana che aiuta i ragazzi a crescere e dove anche la competizione è vissuta in maniera leale – afferma l’amministratore delegato, Giuseppe Ferro – Promuoviamo il talento in onore di mio nonno Giuseppe Ferro perché oggi potrebbe essere considerato un talent scout ante-litteram perchè sosteneva i talentuosi che bussavano alla sua porta affinchè lui li aiutasse nelle loro attività imprenditoriali. Il talento – conclude l’Ad – ci permette di far andare avanti i ragazzi grazie al merito. Oggi il merito è l’unico valore che può consentire ad una società di crescere ed evolversi. E’ , infine, il valore fondante su cui si basa La Molisana nella scelta e nel reclutamento di quella che è la sua squadra”. Federico è arrivato ieri al pastifico La Molisana accompagnato dal papà e dal delegato Fit Molise, Vincenzo D’Angelo. Ragazzo semplice, sorridente, alla mano. E’ in partenza per la Croazia: “Sì, il 20 marzo parteciperò al ‘15mila dollari’, evento importante – racconta Federico – spero di fare un buon risultato”. A Campobasso, la sua città, torna raramente. I genitori, qualche amico: “ Pochi i contatti che ho qui – afferma con un velo di tristezza negli occhi – Il successo non sempre va a braccetto con le amicizie: le invidie, le gelosie purtroppo non mancano”. La fidanzata? “No, non ho tempo, sempre in giro per il mondo”. Il con corso “Adotta un talento” è dedicato ai ragazzi dai 10 ai 18 anni, nati in Molise, che si siano distinti in ambito sportivo raggiungendo traguardi importanti. Per la seconda edizione gli interessati potranno inviare, dal primo ottobre al primo novembre 2017 le domande di partecipazione che dovranno contenere: curriculum, lettera di presentazione dell’allenatore e del dirigente scolastico all’indirizzo renato.freda@lamolisana.it oppure ufficio.stampa@lamolisana.it

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

La Finanza scova 9 chili di marijuana a Termoli e una piantagione di cannabis nei pressi di Campobasso

Nell’ambito di un dispositivo di lotta ai traffici illeciti  nella provincia di Campobasso, unità del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*