William Shatner è ancora “devastato” da come sono finite le cose con Leonard Nimoy – TrekMovie.com

William Shatner e Leonard Nimoy hanno iniziato un’amicizia decennale lavorando insieme come star Star Trek: La serie originale. Tuttavia, negli anni precedenti la morte di Nimoy nel 2015, i due hanno smesso di comunicare. Shatner ora parla dei suoi tentativi di riconnettersi con il suo vecchio amico prima che morisse… Ha anche alcuni pensieri su George Takei.

Shatner chiama Nimoy suo “fratello”… Take dice “Non bene”

William Shatner ha pubblicato questa settimana un nuovo libro di memorie chiamato Go Bold: Riflessioni su una vita di stupore e meraviglia. Come indica il titolo, a 91 anni Shatner è diventato ancora più riflessivo. Secondo la descrizione ufficiale, Shatner riflette “l’interconnessione di tutte le cose, i nostri fragili legami con la natura e la gioia che deriva dall’esplorazione in questa raccolta di saggi stimolante, stimolante ed esaltante”.

Parla anche del libro e della sua vita in alcune nuove interviste. Videointervista con Intrattenimento stasera (che puoi guardare di seguito) include Shatner che parla della scomparsa di Nichelle Nichols di recente e del periodo difficile che ha vissuto negli ultimi anni della vita di Leonard Nimoy. Shatner dice a ET:

Non so cosa sia successo. Non risponde alle mie chiamate. Gli ho scritto una lettera sincera dicendogli quanto lo amavo e gli auguro tutto il meglio perché stava morendo. Volevo vederlo ed ero – io Sono Molto doloroso, molto devastante.

e parlare con USA OggiShatner ha parlato di più della morte di Nimoy e del motivo per cui crede di non essere in grado di connettersi:

Quando sei davvero malato, non vuoi vedere nessuno. Forse è questo. Ed è morto e ho pensato: “Cos’è successo?” Poi ho pensato: “Beh, sono di nuovo io, immagino”. Ma sua figlia (Julie) è venuta da me e mi ha detto: “Ti amo”. L’universo mi manda messaggi che, qualunque cosa accada, mi ha amato come l’ho amato io. come fratello. Era mio fratello. Condividi la tua vita.

Una persona che Shatner ha abbandonato è la star di TOS George Takei. I due ebbero una lunga faida, ma Critica Takei Dal viaggio di Shatner nello spazio l’anno scorso, definendolo un “inappropriato” e un “porcellino d’India”, sembra essere l’ultima goccia. Shatner ha detto a USA Today:

Perché George Takei lo sta rendendo pubblico? Dopo che sono sceso dallo spazio – ho avuto questa esperienza, parlando del riscaldamento globale – ha detto: “Oh, forse l’hanno usato perché era la persona più grande a salire”. Era molto vivace. Ancora una volta, non c’è motivo. E non me ne frega una tazza di tè di quello che pensa. Ma quest’uomo non sta bene.

Shatner vai audace ora all’estero

Go Bold: Riflessioni su una vita di stupore e meraviglia Uscita martedì 4 ottobre. lui è Disponibile ora su amazon In copertina, ebook Kindle e audiolibro (raccontato da Shatner).

READ  Brie Larson abbaglia in un abito trasparente bagnato


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.