“Wanda”, “I Simpson” ispirati a MODOK MCU

meraviglia

Sebbene Kang il Conquistatore di Jonathan Majors sia il cattivo principale di “Ant-Man and the Wasp: Quantumania” e il personaggio che sta attirando tutta l’attenzione in questo momento, il film include anche un’introduzione all’MCU per uno dei personaggi più bizzarri della Marvel: la gigantesca testa galleggiante MODOK

Il trailer completo relativamente recente del film ha anticipato alcuni scorci dell’essere mentale progettato solo per uccidere chi è un personaggio del Regno Quantico nell’incarnazione dell’MCU.

Al momento, non si sa molto di questa versione a parte le voci secondo cui è interpretato dall’attore Corey Stoll che ha interpretato Darren Cross / Yellow Jacket nel primo film di “Ant-Man” – portando a ulteriori speculazioni sul fatto che si tratti di un remake del carattere trans.

Sebbene ciò non sia confermato in questo momento, lo sceneggiatore Jeff Loveness ha parlato con SFX Magazine (tramite GiochiRadar) di recente e afferma che l’inclusione di MODOK è “probabilmente la mia singola cosa preferita che ho ottenuto nel film…. Alcuni dei miei momenti preferiti provengono da MODOK e dalle dinamiche lì”.

Loveness ha poi parlato delle influenze sul personaggio in questa versione, indicando il classico film commedia “Un pesce di nome Wanda” e il famoso episodio de “I Simpson”, ognuno dei quali ha un tipo di personaggio da cui ha attinto:

Dirò solo che è ispirato da Kevin Kline in “A Fish Called Wanda” e Frank Grimes in un vecchio episodio dei Simpson – questo ragazzo è davvero, davvero egoista, etichettato ma anche molto triste e insicuro e sa che ha un accordo nella vita e sta cercando di trarne il meglio. .

Il suo ego si sgretolerà nel momento in cui viene sfidato ma poi, come Kevin Kline in Un pesce di nome Wanda, è molto bravo a uccidere le persone! È una vera mina vagante e mi sono divertito molto con lui. Era quasi il primo giorno nella stanza: ci siamo davvero innamorati di MODOK come personaggio e il film si è rivelato molto divertente”.

Suggerisce che MODOK fornirà anche un certo sollievo comico per il film, che si dice sia più simile a “Avengers” rispetto agli ultimi due, e quindi ha un tono più serio nel complesso.

READ  L'influencer britannico si identifica come coreano dopo 18 interventi chirurgici per sembrare un cantante dei BTS

“Ant-Man and the Wasp: Quantumania” sarà presentato in anteprima il 17 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *