Vivere con Apple iPhone 14 Plus • TechCrunch

Che cosa è grande Un telefono nel 2022? È stato un obiettivo in movimento per diversi anni ormai, anche se si è costantemente spostato in una direzione. È difficile individuare con precisione la dimensione media dello schermo, ma la maggior parte degli schermi degli smartphone di punta generalmente cadono tra i sei ei sette pollici.

Nel 2010, Steve Jobs ha affermato che la dimensione ideale dello schermo è di quattro pollici. “Non puoi girarci intorno”, ha osservato perché i telefoni Android stavano lentamente diventando più grandi. “Nessuno lo comprerà”. L’anno successivo, Samsung ha rilasciato il primo Galaxy Note. Lo schermo da 5,3 pollici ha disgustato alcuni. Il primo phablet della banconota era troppo grande per tasche e mani.

Il decennio che si è separato ha reso strani quei commenti. La tecnologia ha un modo per farlo. Avanti veloce fino al 2022 e le quattro nuove versioni di iPhone 14 sono disponibili in due dimensioni: 6,1 e 6,7 pollici. Sono successe molte cose per portarci qui, non ultimo i notevoli guadagni nel rapporto schermo-corpo. Poiché i display sono diventati più grandi, lo spazio totale richiesto per supportarli si è ridotto.

Nelle ultime settimane ho utilizzato il normale iPhone 14 come dispositivo principale. Non riesco ad avvolgerlo con le mani, ma sono abbastanza vicino. La cosa più importante è il fatto che è facile da usare con una mano. Abbiamo fatto molta strada dai tempi del telefono da 5,3 pollici che sembrava quasi incredibilmente grande.

Crediti immagine: Brian Riscaldatore

Per il mio uso quotidiano, ho imparato ad apprezzare davvero il 6,1″ come un’ottima posizione. È uno schermo di buone dimensioni nello spazio hardware che non è schiacciante. Come sempre, il tuo chilometraggio può variare. Alcune persone sono rimaste comprensibilmente deluse quando la gamma di iPhone 14 è stata un segno efficace della morte della Mini. Il desiderio di un telefono più piccolo è perfettamente ragionevole e, per ora, l’SE dovrà ricoprire il ruolo.

READ  Il tormento scatena il simpatico, ma sfida la Roguelite di oggi

Come ti aspetteresti senza dubbio leggendo questo, da allora sono passato al 14 Plus per l’uso quotidiano. Dirò subito che non posso, infatti, metterci le mani intorno. Usarlo in una mano è un miscuglio. Con lo sblocco facciale abilitato, ci sono alcune azioni che possono essere eseguite esattamente in questo modo: controllare le e-mail, scorrere i social media, fondamentalmente cose che molti di noi trascorrono la maggior parte del tempo facendo sui nostri telefoni.

Se vuoi, ad esempio, rispondere a un’e-mail, invece, le cose si complicano. In genere posso ruotare per selezionare un messaggio specifico, ma premere il riavvio in Gmail e digitare richiederà entrambe le mani. Se ti stai addentrando nel mondo dell’audio computing, potresti avere una soluzione alternativa che funziona per te.

Come per tutte le cose della vita, qui c’è un compromesso. Mi piace la dimensione da 6,7 ​​pollici per cose come i video. È anche bello avere tutto quello schermo come selettore di scena mentre si scattano foto. Ho finito per gestire un consiglio in una libreria di Brooklyn all’inizio di questa settimana, il che è troppo per servire come una sorta di teleprompter temporaneo. Certo, questa è un’esigenza abbastanza specializzata, ma passando da 6,1 a 6,7 ​​pollici, questo tipo di vantaggi iniziano a farsi conoscere abbastanza rapidamente.

Oltre alle dimensioni dello schermo, il più grande vantaggio di scegliere il Plus rispetto al benchmark 14 è la batteria. Plus è valutato a 26 ore di riproduzione video rispetto alle 20 ore di 14. Praticamente per me, questo significa che sono andato a dormire con una batteria al 50% circa e mi sono svegliato al 37% circa. Dovresti essere in grado di superare tutte le 24 ore senza problemi. C’è tranquillità nel non doversi preoccupare di trovare un caricabatterie durante il giorno.

READ  Un errore su Apple TV ha causato la riproduzione senza audio dei film noleggiati e acquistati

Non stiamo parlando dell’Apple Watch Series 8 in un grande salto qui, ma c’è molto da dire per non preoccuparsi che un telefono muoia addosso quando sei fuori dal mondo.

Il 14 Plus rientra in una sorta di interessante spazio limitato nella linea iPhone. È il modulo di iscrizione e non è il più unico. È più vicino al precedente ed è praticamente lo stesso sotto tutti gli aspetti, indipendentemente dalle dimensioni. È interessante notare che in realtà è più leggero del più piccolo 14 Pro. Questo è qualcosa che ho notato quasi immediatamente, dato che stavo usando anche un po’ il Pro. Questo è sicuramente degno di nota per un telefono di grandi dimensioni come questo. A $ 899, è anche $ 100 in meno rispetto al Pro e $ 200 in meno rispetto al Pro Max.

Crediti immagine: Brian Riscaldatore

14 è il dispositivo che ottieni quando vuoi un nuovo iPhone, ma non hai bisogno degli ultimi campanelli e fischietti. Il 14 Pro è al limite della tecnologia iPhone. 14 Pro Max è un dispositivo per lavello da cucina. Il Plus è per chi preferisce uno schermo più grande, ma non richiede tutti i fronzoli sopra menzionati. Il modo infallibile per scoprire cosa è giusto per te è provarlo a dimensione locale.

Direi che la versione normale 14 è la più ragionevole per la maggior parte degli utenti. Esegui l’upgrade a Pro se desideri una grafica migliore e una diapositiva più veloce (e/o in generale rimani colpito da tutto ciò che Dynamic Island ha da offrire). Se le dimensioni dello schermo sono la tua preoccupazione principale, 0,6 pollici fanno una grande differenza.

READ  Resident Evil 4 conferma con un nuovo look, il Capcom Showcase! - L'UBJ - United Business Journal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.