Video: 6 biciclette da campagna disattivate e valutate – Tavola rotonda dei test sul campo

PROVA SUL CAMPO PINKBIKE
Tavola rotonda in bicicletta in campagna


Gli abitanti del Quebec, che parlano principalmente francese, amano gli intrattenitori e per decenni hanno ospitato eventi di mountain bike su percorsi appositamente costruiti. Prendi, ad esempio, il Mont-Sainte-Anne di fama mondiale, famoso per la sua urgenza di attraversare il paese. Il substrato roccioso, le radici ricoperte di fango e le banchine di sabbia hanno catturato più di alcuni cerchi e pneumatici tra i migliori al mondo. Le reti di sentieri del Quebec hanno tutto. Quale posto migliore dove basarci per un altro test sul campo nel paese?

Per chi non è conforme alla categoria bici diffuso involontariamente Da Mike Levy, questo è meglio interpretato come la costruzione di una bici da corsa XC per divertirsi un po’ fuori dal tempo e fuori dalla pista. Non ci sono regole per le biciclette in pianura, basta uscire per pedalare forte e mettere qualche chilometro dietro di te.

Come al solito, le bici che abbiamo raccolto per ognuna hanno il loro gusto e le loro caratteristiche che le distinguono in garage e sui sentieri. Dai costosi pacchetti di componenti in carbonio ai convenienti ferri di cavallo in alluminio, la corsa posteriore variava da un minuscolo 100 mm su un Ibis Exie magro a un RSD Wildcat da 125 mm di serie.

Di più non sempre significa meglio. La sospensione DW-link di questa Exie ci ha sconvolto quando si è trattato di mantenere la ruota posteriore a terra, su e giù. Questa caratteristica ci ha fatto indovinare il vero numero di viaggio.

Queste due lettere “DW” stanno per Dave Weagle, un nome leggendario nel mondo delle sospensioni per bici. È l’uomo dietro il design a doppio collegamento delle biciclette Ibis e il sistema DELTA utilizzato sulla flotta Evil, inclusi i seguenti. Questa lacerazione del vialetto non ha paura di piegarsi in un angolo o di fare un enorme buco. In effetti, dobbiamo considerare se la geometria impedisce che diventi più selvaggio sul percorso di 120 mm.

READ  Evage, Vinci e Implenia guidano accordi di spesa da 3 miliardi di euro per l'alta velocità tra Francia e Italia

La BMC Fourstroke 01 LT One e Lapierre XRM 8.9, le due bici da corsa XC a shock lungo in prova, non hanno potuto scuotere le pedaliere fisse. Continueremo a discutere delle prestazioni del sistema di sospensione e dell’efficienza del pedale.

Nel tempo, il vincitore in trasferta avrebbe dovuto essere il moderato del nuovo gruppo BC40 Allied. Non solo il design ha il giusto rapporto tra corsa e peso, ma la geometria ci consente di attaccare le pendenze, senza andare alla deriva troppo, e comunque dargli un pugno in salita. Sebbene fosse la bici più costosa, aveva alcuni difetti quando siamo diventati molto esigenti.

Ci aspettavamo di avere un paio di meccanismi e sicuramente alcune gomme a terra, data la quantità di rock e dirt roll che abbiamo incontrato su questi sentieri di livello qualitativo, ma eventuali disavventure sono derivate da negligenza piuttosto che da lavorazione. A pensarci bene, non abbiamo nemmeno visto un solo pneumatico forato.

Assicurati di dare un’occhiata a tutti i video per vedere l’agonia che ci hanno guidato queste bici corte e tutte le risate che c’erano in Quebec.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.