Un’infermiera registrata nella Columbia Britannica condivide la risposta dell’assistenza sanitaria a una diagnosi di cancro

come Infermiere diplomato Dice che il sistema sanitario della contea ha bisogno di attuare alcuni cambiamenti importanti, assumendo più personale e acquistando più attrezzature, dopo che è rimasta senza un piano di trattamento del cancro otto mesi dopo aver notato un tumore canceroso dietro l’orecchio.

“Le cose si stanno avvicinando a un punto in cui i cambiamenti devono avvenire”, ha affermato Vera Krueger. “Sono in gioco le vite delle persone. Il governo deve lavorare di più per assumere medici e abbiamo anche bisogno di più macchine diagnostiche, come scansioni PET e TAC”.

“È così importante per le persone sapere che tipo di ritardo c’è e in una situazione, come me, può davvero essere la vita o la morte”.

Leggi di più:

BC fa un cambiamento sismico nel modello di finanziamento della conservazione, attirando più medici di famiglia

È iniziato con Vera Krueger che ha notato una piccola crosta sopra l’orecchio alla fine del 2021, che non era guarita.

La storia continua sotto l’annuncio

“Ho già avuto questo problema. Di solito vado dal dermatologo e usano l’azoto liquido”, ha detto Krueger.

Quindi l’infermiera registrata è andata dal medico di famiglia per ottenere un rinvio da un dermatologo, ma ci sono voluti più di due mesi per prenotare un appuntamento.

Ha quindi chiesto di rimuovere chirurgicamente la crosta perché per lei era un problema ricorrente, ma il dermatologo ha optato per la procedura standard con azoto liquido.

Leggi di più:

Centinaia di persone si radunano a Victoria, nella Columbia Britannica, per l’accesso tempestivo a un medico di famiglia

READ  Ocean Panorama è prodotto dalla cinese Zhurong Mars Rover, per entrare in modalità provvisoria questo autunno

Quando Krueger tornò tre mesi dopo per un controllo medico, la buccia si era trasformata in un piccolo nodulo delle dimensioni di un pisello.

Quindi il dermatologo ha prelevato un campione della crescita per una biopsia. Dopo dodici settimane, il tumore era cresciuto fino alle dimensioni di un “grande chicco d’uva”, ha detto Krueger.

“Sono rimasto davvero sorpreso (quanto velocemente cresce). Ho fatto alcune ricerche e ho visto che il tipo di cancro della pelle che avevo cresceva più velocemente. “

“Era doloroso, stillicidio e sanguinante. Poi (il dermatologo) mi ha ricoverato urgentemente in una clinica del Vancouver General Hospital dove sono specializzati nella rimozione di questi tipi di tumori.

La storia continua sotto l’annuncio

“Mi hanno dato un programma di otto settimane, ma sono stato fortunato che hanno cancellato (il che ha ritardato l’intervento di circa un mese)”, ha detto Krueger.

Leggi di più:

Un medico della Columbia Britannica è frustrato dopo aver trovato una madre malata a casa senza cure

Poi ha subito un intervento chirurgico per rimuoverlo e ha pensato che fosse finita finché non ha sentito un nodulo al collo un mese dopo.

“Ci sono circa cinque linfonodi in quest’area e tre di loro sono risultati positivi al cancro”, ha detto Krueger.

Sono stati necessari diversi test, ognuno dei quali ha richiesto una lunga attesa.

Ora, tre mesi dopo, si è verificata un’altra pausa, questa in attesa che la British Columbia Cancer Agency dia il via libera allo screening degli animali domestici. Senza di essa, non può eseguire un intervento chirurgico.

READ  Il lancio della navicella spaziale Psyche della NASA è stato ritardato di diverse settimane

I funzionari della BC Cancer hanno affermato che, sebbene non possano commentare casi individuali specifici, quelli che sono stati inviati per lo screening degli animali domestici sono considerati una priorità assoluta.

Il dottor Kim Nguyen Chee, chief medical officer presso BC Cancer, ha affermato: “Mentre i tempi di attesa per la scansione TC/PET variano in base all’urgenza, la maggior parte delle persone attende 28 giorni o meno con casi urgenti che aspettano in media meno di 14 giorni”.

Gli operatori sanitari hanno chiesto alla contea di creare ambienti di lavoro migliori per medici e infermieri, per aiutare a risolvere la crisi del personale sanitario che la contea ha avuto per anni.

La storia continua sotto l’annuncio

Lunedì il ministro della Salute della British Columbia ha tenuto una conferenza stampa.

“Lavoreremo anche su un piano decennale per il controllo del cancro. Presto vedrai alcuni degli aumenti della domanda affrontati. In ciascuno degli ultimi due budget, ci sono stati aumenti significativi del budget per il cancro”, British Columbia Health Lo ha detto il ministro Adrian Dix.

e copie di 2022 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.