Home / Politica / Unimol, altri 20 posti per Scienze della formazione primaria

Unimol, altri 20 posti per Scienze della formazione primaria

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha firmato i decreti che
definiscono i contenuti e le modalità di svolgimento delle prove di ammissione ai
corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico ad accesso programmato a livello
nazionale per l’anno accademico 2019/2020.
155 i posti assegnati all’Ateneo molisano per la formazione delle future generazione
di maestre e maestri per l’anno accademico 2019/2020. Un incremento e opportunità
importanti. UniMol sempre più attrattiva. Si conferma, si consolida e cresce.
20 i posti in più infatti messi a disposizioni rispetto all’anno scorso.
Una attestazione significativa ed un trend in continua crescita che testimonia qualità
e opportunità dell’intera filiera didattica legata alla formazione degli insegnanti.
Nel 2016 il corso di laurea magistrale a ciclo unico in scienze della formazione
primaria vedeva una disponibilità di 110 posti, nel 2017 si sale a 135 e quest’anno si
arricchisce di opportunità: ampliati a 155 (centocinquantacinque) i posti disponibili
e, con in più, 6 (sei) riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero (dei quali
tre a candidati cinesi).
Un risultato ed una testimonianza di qualità che non risultano certo inaspettati. Il
raggiungimento di questa ennesima certificazione per l’area disciplinare legata alla
Formazione insegnanti, rappresenta, da un lato un ulteriore e importante obiettivo
che spinge e sprona a continuare nella strada intrapresa, dall’altro si spiega grazie al
lavoro di consolidamento e arricchimento del piano di studi del corso di laurea in
scienze della formazione primaria, oltreché alla qualità ed alle opportunità del
percorso di tirocinio svolto nelle scuole polo del sistema dell’istruzione italiano e alle
mirate e specifiche politiche di orientamento in ingresso.
Senza tralasciare la sintonia comune con i tutti i soggetti operanti nel campo della
filiera formativa di cui la scuola è struttura portante.
La domanda di ammissione deve essere presentata via web entro le ore 12.00 del 05
settembre 2019. In ogni caso una più ampia informazione relativa alla al bando, alla
procedure amministrative, alle modalità di registrazione e presentazione della
domanda può essere acquisita consultando il sito istituzionale www.unimol.it – nella
sezione dedicata ai bandi dei corsi a numero programmato.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Fontana: lavori pubblica utilità, quali i criteri?

“Qualche giorno – spiega il consigliere regionale Valerio Fontana – fa abbiamo ricevuto risposta formale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *