Una tempesta ha lasciato 1.500 veicoli bloccati durante la notte sulla Trans-Canada Highway

Una tempesta ha lasciato 1.500 veicoli bloccati durante la notte sulla Trans-Canada Highway

Questo giorno nella storia del tempo è un podcast quotidiano di Chris Mei di The Weather Network, con storie su persone, comunità, eventi e su come il tempo li ha influenzati.

Il 19 novembre 2008, la Nuova Scozia ha vissuto la sua prima neve della stagione. La contea non era preparata per il tempo nevoso, umido e ventoso. Questa tempesta ha lasciato 1.500 auto e camion bloccati durante la notte sulla Trans-Canada Highway vicino al Cupquid Pass.

Cobequid Pass si trova nel nord della Nuova Scozia, quindi l’area è abituata a condizioni meteorologiche avverse. Tuttavia, i conducenti non erano preparati per questa tempesta. Molti dei veicoli, tuttavia, non avevano pneumatici invernali, motivo per cui l’incidente è stato così esteso.

incidente in tutto il Canada

incidente in tutto il Canada

Per gentile concessione di: Al Varney/Facebook

Il temporale è iniziato nel tardo pomeriggio. Le strade erano scivolose e la visibilità stava peggiorando.

Tutto è iniziato con alcuni camion che si sono schiantati l’uno contro l’altro. L’incidente ha portato a più incidenti che alla fine hanno bloccato l’autostrada.

Il peggioramento delle condizioni meteorologiche e la crescente congestione del traffico hanno impedito il passaggio di spazzaneve e mezzi di soccorso.

Le persone sono rimaste bloccate nella regione transcanadese per un massimo di 16 ore. Molti scesero in quel periodo. Per ulteriori informazioni sugli eventi successivi causati dal blocco, ascolta l’episodio di oggi di “This Day In Weather History”.

Iscriviti a “Questo giorno nel registro meteorologico”: Podcast Apple | Amazon Alexa | assistente google | Spotify | GooglePodcast | io radio del cuore | nuvoloso

READ  Un uomo della Geruba Valley accusato di aver partecipato a disordini all'interno del Campidoglio degli Stati Uniti - Press Enterprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.