Una donna “sana” che soffriva di cancro alla tiroide condivide 4 sintomi che ignorava

Alla signora McKnight è stato diagnosticato un cancro alla tiroide nonostante non avesse una storia familiare.

Dalla pelle secca ai capelli fragili, una donna degli Stati Uniti che ha recentemente sofferto di cancro alla tiroide ha rivelato i sintomi che aveva ignorato settimane prima della sua diagnosi.

Christina McKnight aveva 27 anni quando le è stato diagnosticato un cancro alla tiroide nel 2014, nonostante non avesse una storia familiare e fosse “giovane, in forma e in salute”. in Bobina di FacebookOra, ha rivelato di non aver pensato molto ai segni per settimane e le è stata diagnosticata solo dopo che suo marito, Matthew McKnight, l’ha “costretta” a vedere un medico.

“Mio marito ha dovuto letteralmente farmi andare dal dottore perché continuavo a pensare che fosse solo la mia promozione sul lavoro… poteva vedere che stavo soffrendo più del normale con tutti i sintomi”, ha scritto la signora McKnight nella didascalia della sua inviare.

Nella clip, la signora McKnight ha affermato di ritenere che i suoi sintomi fossero causati dallo stress dopo aver ottenuto una promozione al lavoro. Tuttavia, la sua stanchezza, la nebbia del cervello, la pelle secca e i capelli fragili erano tutti segni di qualcosa di più sinistro.

Leggi anche | Un corriere del Regno Unito sta morendo dopo aver lavorato su turni di 14 ore 7 giorni alla settimana prima del Black Friday

secondo non dipende daHa detto: “Era una di quelle cose che non avrei mai pensato che mi sarebbe successo. Ero giovane, in forma e stavo bene. Correvo una mezza maratona, avevo fatto CrossFit per tre anni e non avevo alcuna tiroide ereditaria conosciuta malattia in famiglia”.

READ  La perseveranza ha sperimentato l'atterraggio, la fase di schianto | la foto di oggi

Ha aggiunto: “Stavo appena iniziando a stancarmi davvero e avevo un sacco di annebbiamento cerebrale, ma pensavo fosse solo a causa della mia promozione”.

Inoltre, la signora McKnight ha detto che è stato suo marito a notare quanto fosse stanca e disinteressata alle cose. Ha rivelato: “Non riuscivo a fare le cose come una volta. Domenica dovevo andare a lavorare per recuperare il ritardo perché il mio cervello era così annebbiato”. Anche la signora McKnight inizia a notare che i suoi capelli sono diventati “stranamente fragili”, mentre la sua pelle è diventata più secca.

“Fortunatamente, il mio medico ha riconosciuto i miei sintomi perché aveva recentemente diagnosticato ad altri un cancro alla tiroide. Mi ha palpato il collo e ha trovato un nodulo di cui non ero nemmeno a conoscenza e che ha portato alla diagnosi”, ha detto.

Leggi anche | Una donna ha volato per quasi 5.000 chilometri per incontrare un uomo conosciuto online ed è stata uccisa a causa delle sue parti intime

A seguito delle preoccupazioni del suo medico, la signora McKnight è stata quindi sottoposta a un’ecografia e una biopsia, che hanno confermato che aveva un cancro alla tiroide. All’inizio, era riluttante ad accettare la diagnosi poiché la sua ghiandola tiroidea avrebbe dovuto essere rimossa. Ma dopo aver ottenuto un secondo parere, ha subito una tiroidectomia nel novembre 2014, seguita da un trattamento di ablazione con iodio radioattivo a gennaio per rimuovere eventuali resti delle sue ghiandole tiroidee.

Un anno dopo, poi ho capito tutto. Tuttavia, è necessario sottoporsi a iniezioni sostitutive della tiroide per sostituire gli ormoni mancanti.

La ghiandola tiroidea si trova nel collo. Produce ormoni vitali che regolano il metabolismo, i livelli di energia, la frequenza cardiaca e la temperatura corporea.

READ  Allora e adesso: prima immagine di Giove contro l'ultimo scatto di James Webb

Video in primo piano della giornata

Recensione del film Bhediya: Jack Of All, Master Of Some

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.