Tutto quello che c’è da sapere sul prossimo gol di Gianluca Scamaca-Zlatan Ibrahimovic del West Ham?

Gianluca Scamaca è alto 6 piedi e 5 pollici, grazie alla sua corporatura, al ritmo di lavoro e alla straordinaria destrezza che gli è valsa il soprannome di “The Next Zlatan Ibrahimovic”.

È un paragone con cui il giovane attaccante del Sassuolo si sente a suo agio, ma sostiene di essere il suo uomo. “È semplicemente bello essere come questo eroe”, ha detto. “Ma ho il mio modo e il mio modo di giocare”.

Planet Sport mette in evidenza questo gameplay e ti offre tutto ciò che devi sapere sul 23enne italiano.

La carriera di Gianluca Scamaca finora

La carriera giovanile di Skamka è iniziata più di 13 anni fa quando è arrivato alla Lazio a soli 10 anni.

Ha trascorso sei anni nella capitale italiana e si è trasferito a Roma a metà del suo mandato.

È diventato una luce brillante per il settore giovanile della Roma e non sorprende che abbia attirato l’interesse dei migliori club, con il Liverpool che sarebbe interessato.

Tuttavia, ha scelto di rifiutare la Premier League e di unirsi alla squadra olandese del PSV Eindhoven, decidendo di fidarsi del sistema giovanile e seguire le orme di altri produttori della Premier League come Christian Eriksen.

Ha giocato tre partite con la rosa del PSV Eindhoven prima di tornare in Italia nel 2017 con il Sassuolo.

“Con noi, lo sviluppo di Gianluca non è andato come immaginavamo”, ha ammesso il direttore tecnico del PSV Marcel Brands dopo il trasferimento.

Non essendo riuscito a stupire per tre volte in Serie A, ha trascorso il resto della stagione 2017/18 in prestito alla Cremonese in Serie B, segnando una volta in 14 partite.

READ  Giocatori africani in Europa: il gol di Salah segna il record per il Liverpool ...

Skamka è tornato in Olanda con il PEC Zwolle in prestito, ma ha lottato per avere un impatto.

Al suo ritorno in Italia, il giovane attaccante ha avuto la possibilità di impressionare a livello inferiore con la squadra di seconda serie dell’Ascoli. Ha concluso la stagione con 13 gol e poi è passato in Serie A grazie a un trasferimento in prestito al Genoa. Lì ha guadagnato 12 in tutte le competizioni, mantenendo una media di minuti per gol di 104.

Dopo appena tre partite con il Sassuolo in quattro anni, l’astro nascente ha finalmente avuto una chance per la casa madre. Il nuovo allenatore Alessio Dionissi ha riposto la sua fiducia nello Šcamaca dopo che l’ex detentore del numero 9 Francesco Caputo Sassuolo è partito per la Sampdoria in estate.

Il giovane italiano ha premiato il suo allenatore per quella decisione, segnando doppie cifre di gol a metà stagione durante la stagione sulla strada per 16 per la stagione.

L’8 settembre 2021 è diventato un nazionale italiano quando è stato convocato per le qualificazioni ai Mondiali, uscendo dalla panchina nella vittoria per 5-0 sulla Lituania.

Lo stile di gioco di Gianluca Scamaca

Basta uno sguardo a Gianluca Scamaca per capire perché è stato paragonato a Zlatan Ibrahimovic. In piedi a 6 piedi e 5 pollici di altezza, lui, come la sua controparte svedese, è coperto di tatuaggi.

Vera seccatura per i difensori, Skamaka ha dimostrato anche una maestria nel creare e nel segnare occasioni. Durante la sua stagione con il Genoa, Scamaka ha segnato una media di 1,8 tiri su 90, superiore alle stelle della Serie A Dusan Vlahovic e Rafael Leao.

READ  Kalidou Koulibaly: il difensore del Napoli e il collega Victor Osimhen condannano gli abusi razzisti subiti in Fiorentina

Inoltre, non sorprende che il gioco in stallo di Skamaka giochi un aspetto importante del suo gioco a causa della sua statura, e il suo missile di destro spesso lasciava i portieri ad accarezzargli le braccia.

Ironia della sorte, una delle partite più importanti di Scamaka è stata quella contro Ibrahimović, con l’italiano che ha segnato due gol sul 3-1 del Sassuolo, il primo dei quali è stato sparato dalla parte inferiore della traversa in perfetto stile Zlatan.

Incidenti padre e nonno

Nel maggio 2021 il padre di Scamaca è stato arrestato dopo aver preso d’assalto il campo di addestramento dei rom armato di sbarra di ferro.

Scamaka Sr. è stato visto vandalizzare veicoli nel parcheggio mentre indossava una felpa del Sassuolo.

Poi, nel dicembre 2021, Skamka è stato nuovamente costretto a prendere le distanze dagli “indicibili incidenti violenti di persone legate al mio soprannome” dopo che suo nonno è stato arrestato per aver piantato un coltello in gola a un cliente in un bar di Roma.

Skamaka ha affermato di essere stato separato da suo padre e dalla parte paterna della famiglia sin da quando era giovane, essendo cresciuto con sua madre e sua sorella.

Possibili destinazioni

Dopo aver perso a gennaio contro Dusan Vlahovic contro la Juventus, sia Arsenal che Tottenham hanno dato un’occhiata più da vicino alla stella del Sassuolo.

Secondo quanto riferito, l’Inter avrebbe avuto colloqui con i rappresentanti della SCAMCA in merito a un possibile passaggio ai colossi italiani. Skamaka ha festeggiato tranquillamente dopo aver segnato contro l’Inter nel febbraio 2022, scatenando voci su una possibile mossa. Tuttavia, l’attaccante insiste di non aver festeggiato perché pensava di essere in fuorigioco.

READ  La performance dell'Estonia dovrebbe aiutare a sostenere

Ora, il West Ham è emerso come candidato alla retrocessione per il 23enne, con rapporti che affermano che gli Hammers hanno accettato un’offerta di 39,6 milioni di sterline.

Secondo il giornalista italiano Alfredo Pedrola, la trattativa con il Sassuolo è in una “fase avanzata” con “pochi dettagli” mancanti.

Leggi di più: Gareth Bale crede che la mossa di Los Angeles gli dia le “migliori possibilità possibili” di raggiungere Euro 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.