Home / Politica / Trasporto su gomma, le linee guida

Trasporto su gomma, le linee guida

Finalmente, qualcosa si muove nel sistema del trasporto pubblico su gomma per anni abbandonato al suo destino. La Giunta regionale ha, infatti, emanate le linee guida dalle quali partire per il Piano regionale dei trasporti e per il successivo bando di gara per l’unico concessionario. Attualmente, il trasporto su gomma in Molise, riguarda i servizi che consentono ai cittadini di muoversi sul territorio e raggiungere i luoghi di studio, lavoro e i servizi della sanità, ovvero tutto ciò che concerne il Trasporto Pubblico Locale. Attualmente sul territorio molisano i servizi di trasporto pubblico su gomma, sono assicurati da 29gestori per una percorrenza di circa 12milioni di chilometri annui ed esercitati con circa 330 autobus. Questi passaggi, però, fino ad oggi non hanno avuto un piano strategico e di programma. Il precedente Piano, infatti, è scaduto nel 2012 e non è stato più aggiornato. Nel frattempo, però, sono mutate le condizioni e le esigenze dei cittadini per la mobilità. Al pari, le situazioni  sociali ed economiche sono mutate ed hanno la necessità di trovare altre soluzioni in termini di mobilità. Da qui, la necessità di un nuovo piano della mobilità che, ora, potrà essere avviato dopo la pubblicazione delle linee guida da parte della Giunta regionale. E questo dovrebbe portare alla pubblicazione del bando di gara per il concessionario unico entro i primi di marzo.

Di admin

Potrebbe Interessarti

I sindacati del Trasporto in difesa dei lavoratori e contro le aziende che non li pagano “Chiediamo un deciso intervento della Regione che non sia formale, ma sanzionatorio”

Una batteria di sigle sindacali (Faisa Cisal Filt –Cgil Fit –Cisl – Uiltrasporti – Ugl …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *