Home / Politica / Toma: “Post sisma 2002, 13 milioni per le imprese”

Toma: “Post sisma 2002, 13 milioni per le imprese”

Buone notizie per le imprese impegnate nella ricostruzione post-sisma. Il Dipartimento per la Coesione ha provveduto a validare la rendicontazione dei lavori della ricostruzione presentata dalla Regione Molise. Ventisette milioni di euro sono in corso di erogazione da parte del Mef e saranno a breve nella disponibilità delle casse regionali. Ciò, al netto dei 13 milioni e 800 mila euro già anticipati, consentirà l’immediato pagamento alle imprese della restante quota. «Continuiamo ad accelerare i pagamenti alle imprese – le parole del presidente Toma – nella convinzione che il sistema economico molisano necessiti, nel breve periodo, di una forte iniezione di liquidità, in linea proprio con le istanze dell’imprenditoria locale».

Di admin

Potrebbe Interessarti

Miracolo molisano: la sede regionale di Bruxelles avrebbe aperto le porte dell’Europa al Molise! Parossismo politico e amministrativo auto celebrativo di una Regione che non si cui cura dei lavoratori della Gam, dell’Itr e dello Zuccherificio; che ha la sanità più sfessata d’Italia e un tasso di disoccupazione giovanile da primato

Apriamo le orecchie e aguzziamo l’ingegno e predisponiamoci alla standing-ovation da tributare al presidente Donato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *