Terremoto nelle Filippine: cinque morti e 130 feriti in un terremoto di magnitudo 7,0 che ha colpito Ibra

Il terremoto di magnitudo 7,0 ha colpito a nord di Luzon, l’isola più popolosa del paese, alle 8:43 ora locale (20:43 ET), secondo lo United States Geological Survey (USGS). L’agenzia aveva determinato il terremoto di magnitudo 7,1 prima di ridurlo a 7,0.

L’epicentro era a circa 13 chilometri (8 miglia) a sud-est della cittadina di Dolores, nella contea di Abra, con una profondità di 10 chilometri (6,2 miglia), secondo l’USGS. Il suo impatto si è fatto sentire nella capitale, Manila, a più di 400 chilometri (circa 250 miglia) di distanza.

Più di 21.000 persone sono state colpite dal terremoto, che ha causato danni alle infrastrutture stimati per 687 milioni di dollari, secondo il Centro nazionale per la riduzione e la gestione del rischio di catastrofi delle Filippine.

Le infrastrutture sono state danneggiate in tutto il nord di Luzon, comprese più di 400 case, dozzine di scuole, diversi ospedali, ponti, la cattedrale di Vigan e il secolare campanile di Panta, ha riferito l’agenzia di stampa statale filippina (PNA), citando l’Ufficio per gli affari civili. Difesa (disturbo ossessivo-compulsivo).

Abra è una regione senza sbocco sul mare famosa per le sue profonde vallate e il terreno montuoso. Le immagini della contea hanno mostrato edifici danneggiati dal terremoto e detriti che ricoprono il terreno. Uno degli edifici è visibile con crepe lungo le pareti, mentre un altro giace su un fianco.

Il presidente Ferdinand Marcos Jr. è atterrato ad Abra giovedì per ispezionare i danni. Ha detto che l’elettricità è stata ripristinata nella maggior parte delle aree, ma l’accesso all’acqua rimane un problema.

Edificio danneggiato che giace su un lato dopo un terremoto nelle Filippine & # 39;  Governatorato di Abra il 27 luglio.

Il sisma ha innescato frane, con immagini che mostrano grandi massi che cadono su una strada nella città di Boko, a sud dell’epicentro. Altre foto mostravano persone che lavoravano per rimuovere le macerie.

READ  In un altro schiaffo legale a Trump, una corte d'appello ha ribaltato il signor Private nella battaglia sui documenti

Il ministro dell’Interno Benjamin Abalos Jr. ha dichiarato in una conferenza stampa che sono state segnalate 58 frane e più di 200 città in 15 contee sono state colpite dal terremoto.

L’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia (Phivolcs) ha affermato che i cittadini dovrebbero prepararsi a eventuali scosse di assestamento, ma ha aggiunto di non aver emesso un allarme tsunami perché il terremoto è stato rilevato all’interno.

Correzione: una versione precedente di questa storia ha sbagliato a scrivere la posizione di Ching Pernus. È membro del Congresso del Governatorato di Abra. Anche una versione precedente di questa storia ha sbagliato quando il terremoto ha colpito. Era mercoledì nelle Filippine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.