Suggerimenti e trucchi per iOS 16 che puoi provare: “Modalità di blocco” per una maggiore privacy per terminare una chiamata con Siri

I possessori di iPhone possono ora scaricare iOS 16, melaL’ultimo software per i suoi telefoni. L’ultima versione di iOS è ricca di molte nuove funzionalità. Tuttavia, Apple non ci ha parlato delle numerose funzionalità sepolte all’interno dell’aggiornamento. Abbiamo testato i 5 trucchi nascosti dell’attuale iOS 16 sul tuo iPhone 13 mini. Fortunatamente, molti di loro funzionano anche su versioni precedenti di iPhone.

Usa Siri per riagganciare

Siri, l’assistente vocale di Apple, è sempre stato bravo a chiamare le persone e impostare avvisi e promemoria. Ora, con una nuova funzionalità in iOS 16, Siri può terminare le chiamate per te, tutto in vivavoce. Questa funzione è davvero utile se utilizzi molto la modalità vivavoce dell’iPhone o se utilizzi auricolari wireless come gli AirPods.

Per usare Siri per riagganciare. basta andare a Impostazioni > Siri e cerca > Riaggancia chiamata Siri e abilita Riaggancia chiamata Siri Proprietà. Ora pronuncia le parole “Ehi Siri, riattacca” per terminare una chiamata attiva. Tieni presente che sono supportati solo iPhone 11 e versioni successive. A partire da ora, questa funzione è limitata a sette lingue: tedesco, inglese, spagnolo, francese, giapponese, cinese mandarino e cantonese.

La modalità di blocco non è disponibile per tutti. (Schermata: iPhone 13 mini con iOS 16)

modalità di blocco

Una delle funzionalità meno conosciute ma importanti di iOS 16 è la nuova funzionalità Lockdown Mode progettata per proteggere il tuo dispositivo da hacker e attacchi di phishing. Nella pagina di descrizione della funzionalità di blocco sul sito Web di Apple, la società afferma di aver progettato la nuova modalità di blocco per “pochissime persone” che potrebbero essere prese di mira con attacchi sofisticati. Quindi, prende di mira giornalisti investigativi, celebrità e politici.

READ  iOS 15.4 consentirà alle app di terze parti di sfruttare appieno i display ProMotion di iPhone 13 Pro a 120 Hz

Questa funzione opzionale, se abilitata, limiterà o disabiliterà alcune funzioni, ad esempio bloccherà gli allegati e le funzionalità definite nei messaggi e le chiamate FaceTime in arrivo. Disattiverà anche le opzioni di navigazione web selezionate e rimuoverà gli album condivisi.

Pensa alla modalità di blocco come a una protezione più solida che è stata aggiunta insieme a ciò che Apple promette in termini di funzionalità di privacy standard su tutti i dispositivi Apple. In un certo senso, la modalità Lockdown è progettata per combattere gli attacchi di malware e spyware come cavallo alato.

Gli utenti possono facilmente attivare la modalità di blocco andando su Impostazioni > Privacy e sicurezza > Chiudere la situazionetoccando attiva la modalità di blocco, poi il pestaggio Gioca e riavvia.

Ora è facile eliminare le foto duplicate sul tuo iPhone. (Schermata: iPhone 13 mini con iOS 16)

Rileva foto duplicate

Molte foto duplicate continuano ad accumularsi sul tuo iPhone e occupano spazio non necessario. Questo può essere un problema quando il tuo iPhone sta esaurendo lo spazio di archiviazione. Ora, grazie a iOS 16, Apple ha creato un nuovo sistema di rilevamento dei duplicati che semplificherà la rimozione delle foto duplicate nell’app Foto.

Per trovare la cartella Duplicati, vai su File album scheda dentro Immagini Scorri fino in fondo allo schermo: lo troverai sotto di esso Servizi. All’interno della cartella troverai un elenco di foto duplicate nella tua libreria di foto. Seleziona quello che vuoi unireL’app Foto combina didascalie, parole chiave e altri dati in un’unica immagine.

Ottieni feedback tattile sulla tastiera Apple

per anni, Androide Ha tastiere che forniscono feedback tattile attraverso la tastiera. Gli utenti di iPhone non avevano altra scelta che passare a File Tastiere di terze parti per feedback tattile durante la digitazione. Con iOS 16, Apple ha finalmente introdotto Haptic Notes per la sua tastiera virtuale.

READ  Magnus Desk di Secretlab è una meraviglia magnetica per la gestione dei cavi

Se vuoi abilitare il feedback tattile in iOS 16, ecco come puoi farlo:

  1. apri il Impostazioni L’app sul tuo iPhone.
  2. Scorri verso il basso e tocca Suoni e tattili.
  3. Scorri verso il basso e tocca note della tastiera.
  4. Tocca l’interruttore accanto a il mio tocco.
  5. Esci dall’app Impostazioni.

FaceID in modalità orizzontale

Infine, Apple ha risolto un problema di vecchia data con FaceID su iPhone. Ora funziona in visualizzazione orizzontale. Gli utenti possono già utilizzare i file Face ID sul proprio iPad è in modalità orizzontale, quindi estendere la funzione agli iPhone ha molto senso. L’idea alla base di questa funzione è semplice: consentire agli utenti di sbloccare l’iPhone quando non è in un orientamento verticale standard. Tuttavia, questa funzione è limitata a iPhone 13 e modelli successivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.