Home / Territorio / Studio piana di Venafro, i medici chiedono di essere presenti

Studio piana di Venafro, i medici chiedono di essere presenti

L’ ISDE (Associazione Medici per l’Ambiente) e l’associazione “Mamme per la salute e l’ambiente Onlus di Venafro” jntendono esprimere un vivo compiacimento circa la firma del protocollo di intesa tra Regione Molise , ASREM, CNR di Pisa e Comuni interessati per iniziare lo studio epidemiologico sulle malattie e la mortalità per causa, nella piana di Venafro.
“Sicuramente è un punto di partenza fondamentale per poter conoscere e studiare i meccanismi di interconnessione tra l’esposizione a fattori ambientali e le già evidenziate percentuali di patologie e ricoveri in eccesso a carico dei residenti nei comuni di Venafro, Pozzilli e Sesto Campano.
Giova infatti ricordare che i citati tre comuni sono stati i primi ad essere studiati in un lavoro osservazionale sulle Schede di Dimissione Ospedaliera (SDO) proposto nel 2017 proprio da ISDE Molise e condiviso e sostenuto concretamente dalle Mamme di Venafro. Ed è proprio da tale studio e dagli interessanti ed inequivocabili risultati che ne sono derivati, che ne è scaturita la necessità di ulteriori approfondimenti che saranno oggetto di un più analitico studio epidemiologico che si andrà a realizzare grazie al citato protocollo di intesa.
Considerando infine la complessità del programma di studio, l’ISDE Molise e L’associazione delle Mamme per la salute e l’ambiente Onlus di Venafro offrono la propria disponibilità a collaborare fattivamente in tale iniziativa, ovviamente, come sempre, a titolo volontaristico.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Unilever, apertura dell’azienda. Nuovo incontro al ministero il 24 febbraio

Questione Unilever, la sottosegretaria allo Sviluppo economico Alessandra Todde ha incontrato al Ministero il Presidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *