Home / Territorio / Studio piana di Venafro, i medici chiedono di essere presenti

Studio piana di Venafro, i medici chiedono di essere presenti

L’ ISDE (Associazione Medici per l’Ambiente) e l’associazione “Mamme per la salute e l’ambiente Onlus di Venafro” jntendono esprimere un vivo compiacimento circa la firma del protocollo di intesa tra Regione Molise , ASREM, CNR di Pisa e Comuni interessati per iniziare lo studio epidemiologico sulle malattie e la mortalità per causa, nella piana di Venafro.
“Sicuramente è un punto di partenza fondamentale per poter conoscere e studiare i meccanismi di interconnessione tra l’esposizione a fattori ambientali e le già evidenziate percentuali di patologie e ricoveri in eccesso a carico dei residenti nei comuni di Venafro, Pozzilli e Sesto Campano.
Giova infatti ricordare che i citati tre comuni sono stati i primi ad essere studiati in un lavoro osservazionale sulle Schede di Dimissione Ospedaliera (SDO) proposto nel 2017 proprio da ISDE Molise e condiviso e sostenuto concretamente dalle Mamme di Venafro. Ed è proprio da tale studio e dagli interessanti ed inequivocabili risultati che ne sono derivati, che ne è scaturita la necessità di ulteriori approfondimenti che saranno oggetto di un più analitico studio epidemiologico che si andrà a realizzare grazie al citato protocollo di intesa.
Considerando infine la complessità del programma di studio, l’ISDE Molise e L’associazione delle Mamme per la salute e l’ambiente Onlus di Venafro offrono la propria disponibilità a collaborare fattivamente in tale iniziativa, ovviamente, come sempre, a titolo volontaristico.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Campobasso, in viale Elena cade un leccio attaccato da un fungo alle radici

Sarebbe stato un fungo ad infettare e danneggiare le radici del leccio caduto questa mattina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *