Home / Politica / Sport è turismo, nuovi fondi

Sport è turismo, nuovi fondi

Sostenere gli eventi e le manifestazioni sportive in grado di affermarsi quali catalizzatori dell’interesse di ampi target di amanti dello sport, tifosi e praticanti, anche allo scopo di incentivare lo sviluppo del territorio molisano, la destagionalizzazione e la diversificazione dei flussi turistici, con ricadute positive sulla cultura e sul turismo: è l’obiettivo  di “Sport è Turismo 2019”.  L’Avviso pubblico, che dispone di una dotazione finanziaria pubblica quantificata in euro 150.000,00, riguarda eventi e manifestazioni che si svolgono in Molise nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019, di carattere collettivo, aperti al pubblico e senza scopo di lucro, a titolo gratuito o dietro pagamento di un ticket, che siano riconducibili, anche in maniera integrata, ai settori dello sport e del turismo.

In particolare, le manifestazioni sportive dovranno avere le seguenti finalità:

  • favorire la pratica sportiva realizzata all’aperto in un’ottica di promozione del patrimonio ambientale e delle risorse naturali;
  • proporre eventi/manifestazioni itineranti organizzati anche al fine di far conoscere le bellezze regionali;
  • promuovere lo sport ed il territorio anche come strumento per favorire azioni di integrazione sociale e di aggregazione con le persone disabili;
  • promuovere il perseguimento di un corretto stile di vita e la diffusione della cultura della salute anche attraverso lo sport;
  • promuovere l’offerta diversificata delle attività sportive;
  • promuovere eventi sul territorio anche legati a discipline sportive poco conosciute;
  • garantire un’offerta di eventi sportivi caratterizzati da standard qualitativi elevati;
  • incentivare forme di cooperazione tra soggetti pubblici e privati anche nazionali e internazionali;
  • promuovere eventi/manifestazioni sportive che includano più contesti territoriali del

Nell’ottica di valorizzare le iniziative che esprimono organizzazione e aggregazione di identità, di valori e di interessi, viene premiata la progettualità in rete e in partenariato.

L’avviso è rivolto ai seguenti soggetti pubblici e privati:

  • Associazioni e società sportive dilettantistiche aventi sede legale in Molise regolarmente iscritte al registro CONI, compresa la sezione parallela, e costituite con le modalità di cui alla legge 27 dicembre 2002 n. 289 e successive modificazioni, purché regolarmente affiliate alle federazioni sportive nazionali relative alle varie discipline sportive, alle associazioni benemerite e agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e costituiti con atto pubblico, scrittura privata autenticata o registrata;
  • Federazioni sportive nazionali, Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI, Associazioni benemerite, nelle loro organizzazioni territoriali della Regione Molise;
  • Comitati territoriali del CONI e del CIP della Regione Molise;
  • Istituzioni pubbliche sportive, Scuole e Università aventi sede legale in

La domanda di candidatura dovrà essere trasmessa esclusivamente per via telematica dall’indirizzo di Posta Elettronica Certificata del soggetto proponente al seguente indirizzo PEC: regionemolise@cert.regione.molise.it entro il termine perentorio di 45 giorni dalla pubblicazione del Bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise, ed indirizzata alla Regione Molise – Primo Dipartimento – Servizio Politiche Culturali, di Promozione Turistica e Sportiva, Rapporti con i Molisani nel Mondo.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Toma: Infrastrutture, buone nuove per la viabilità

«Il confronto avuto con la ministra De Micheli mi è sembrato, nel suo complesso, abbastanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *