Splendide immagini del Winter Wonderland su Marte catturate dall’Orbiter

Sono state rilasciate immagini fantastiche che mostrano un paese delle meraviglie invernale su Marte di neve a forma di cubo, paesaggi ghiacciati e brina.

Non è un paese delle meraviglie invernale in cui vorresti entrare, poiché gli scatti di paesaggi rivelano temperature fino a -123°C.

Le immagini della stagione più fredda su Marte sono state catturate dalla fotocamera HiRISE (High-Resolution Imaging Science Experiment) sul Mars Reconnaissance Orbiter.

La Nasa spiega che i rilevamenti più “sorprendenti” arrivano alla fine dell’inverno, quando tutto il ghiaccio che si è creato inizia a “sciogliersi” e sublimare nell’atmosfera. Mentre lo fa, questo ghiaccio assume forme strane e meravigliose.

“Quando arriva l’inverno su Marte, la superficie si trasforma in una scena di vacanza ultraterrena. Neve, ghiaccio e nevischio accompagnano le temperature sotto lo zero della stagione. Alcune delle temperature più fredde si verificano ai poli del pianeta”, afferma la NASA. Scritto nella dichiarazione della foto.

“Per quanto sia freddo, non aspettarti cumuli di neve adatti alle Montagne Rocciose. Nessuna regione di Marte riceve più di pochi piedi di neve, la maggior parte su aree molto pianeggianti. E l’orbita ellittica del Pianeta Rosso significa che l’inverno richiede diversi mesi a venire: un anno marziano è circa due anni sulla terra.

Relazionato: Su Marte è stata scoperta un’enorme riserva d’acqua, congelata sul fondo del Grand Canyon

Il “disgelo” di Marte fa eruttare i geyser mentre il ghiaccio trasparente consente alla luce solare di riscaldare il gas sottostante, e quel gas alla fine erutta, inviando ventagli di polvere in superficie.

Gli scienziati hanno iniziato a studiare questi ventilatori come un modo per saperne di più sul modo in cui soffiano i venti marziani.

READ  Pianifica le tue notti per la pioggia di meteoriti delle Geminidi del 2022, che raggiungerà il picco il 14 dicembre

simile: Lo straordinario rendering 3D dalla navicella spaziale Jupiter rivela le nuvole “Cupcake Frosted”.

Il Mars Reconnaissance Orbiter è in orbita e studia Marte dal 2006.

Il veicolo spaziale è progettato per studiare la geologia e il clima di Marte, fornire ricognizioni per futuri siti di atterraggio e trasmettere i dati delle missioni di superficie sulla Terra.

Guarda la NASA spiegarlo di seguito…

Condividi questa bellissima scena su Marte con i tuoi amici amanti dello spazio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.