Speciale festività Guardiani della Galassia: quale segreto è stato rivelato?

Quanto segue contiene spoiler da Speciale festività Guardiani della Galassiauno speciale di presentazione Marvel ora in onda su Disney+.

Disney+ Speciale festività Guardiani della Galassia Nel complesso e in un design color caramello, dura 40 minuti. Schifezze natalizie, se mai ce ne sono state. Tuttavia, ha fatto una rivelazione di medie dimensioni che dovrebbe essere trasferita in almeno un futuro progetto MCU.

All’inizio dello speciale Marvel, quando Mantis (interpretata da Pom Klementieff) preme per un regalo di Natale molto speciale per il lutto di Quill (Chris Pratt), menziona privatamente e casualmente a Drax (Dave Bautista) il suo “segreto” che lui è l’unico si sa – lei e Peter condividono un padre in Ego (interpretato in Guardiani vol. 2 di Kurt Russell).

Mantis spiega perché ha nascosto queste informazioni fino ad ora, e dice a Drax: “Il padre di Peter… i nostri Padre … ha ucciso sua madre e ha cercato di ucciderlo. Non voglio che glielo ricordi ogni volta che mi vede”.

Comunque alla fine Speciale festività Guardiani della Galassiadopo la nascita quello gratuito co-protagonista Kevin Bacon (se non lo stesso Ren McCormack) a Quill, Mantis ha finalmente rivelato al fratellastro della loro relazione.

«Tuo padre, Peter, può essere… può essere… lo è lui è… Anche mio padre “, ha rivelato. Coyle felicemente sorpreso ha detto:” Praying Mantis, questo è il più grande regalo di Natale che potessi mai ricevere!

La connessione Mantis-Quill non è del tutto sorprendente, dopo tutto. I fan hanno a lungo speculato sulla co-genitorialità, innescata in parte dalla foto lampeggiante del vol. 2, che descriveva le innumerevoli relazioni di Ego, ma anche un post sui social media rapidamente cancellato da un’attrice che diceva di aver interpretato “Mantis’ Mom” ​​​​in una scena cancellata dalla prima parte.

READ  Addio al nubilato addio al nubilato Tisha Adams pubblica dal letto d'ospedale: "Che giornata"

e fatto, Guardiani vol. 2 Era il luogo in cui questo legame tra fratelli era stato originariamente rivelato.

“Conosco questo piccolo segreto da anni, perché lo sapevo quando stavo girando Guardiani della Galassia 2“, dice il fotografo di Mantis Bom Klementieff a TVLine. “Penso che fosse pensato per essere dentro Guardiani della Galassia 2 poi [franchise writer-director] James Jean ha deciso di resistere e rivelarlo più tardi.

Klementieff ha continuato, dicendo: “È bello che sia in giro adesso” perché “crea più strati e un legame speciale e bellissimo tra i due personaggi”.

Come individui, Mantis e Quill possono sentirsi “isolanti e deprimenti”, ha osservato Klementieff, ma andando avanti… Guardiani della Galassia Vol. 3 L’uscita nei cinema è prevista per il 5 maggio 2023. – “Questo crea qualcosa di speciale tra i due.”

Speciale festività Guardiani della Galassia Nel MCU viene introdotto anche Cosmo the Spacedog (doppiato da Il prossimo film di Boratla candidata all’Oscar Maria Bakalova)… ha rivelato che Quill & Co vivevano a Head of Knowhere… un razzo dotato di un braccio di vibranio Bucky (A+ guerra infinita Callback!)…e svelare la nuova astronave del team, che prende il nome da (David) Bowie.

Cosa stavi pensando Speciale festività Guardiani della Galassia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.