SpaceX lancia una missione giapponese privata sulla Luna dopo un ritardo

SpaceX ha lanciato il suo ultimo carico utile a bordo di un razzo Falcon 9.

SpaceX ha lanciato il suo ultimo carico utile a bordo di un razzo Falcon 9.
immagine: SpaceX

Un razzo SpaceX Falcon 9 ha lanciato un carico utile molto atteso domenica, che includeva la navicella spaziale Hakuto-R di Espace e la torcia lunare della NASA.

Il missile andare avanti Sono le 2:38 ET l’11 dicembre dalla Cape Canaveral Space Force Station in Florida. era tutto Due volte in ritardo Prima che il razzo esca finalmente dalla rampa di lancio, consegnando un prezioso carico utile in un viaggio verso la luna.

Confezionata all’interno di un razzo Falcon 9 c’era una missione lunare giapponese privata della società iSpace con sede a Tokyo. Il lander Mission 1 (M1) di Hakuto-R tenterà di atterrare sulla Luna e, in caso di successo, ce la farà La prima missione speciale Per ottenere uno sbarco sulla luna. Con sede in Israele SpaceIL ha scoperto e atterrato per la prima volta sulla luna Non è facile. La sonda Beresheet si schiantò di nuovo sulla superficie lunare 2019.

La sonda Hakuto-R M1 tenterà anche di consegnare il proprio carico utile sulla Luna, incluso un carico di 22 libbre (10 chilogrammi) Rashid Rover Prodotto dagli Emirati Arabi Uniti e un robot trasformabile che sembra una palla, il suo nome Sora QSviluppato dalla Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) e da TOMY Games.

The Falcon 9 rocket’s payload also included NASA’s Lunar Flashlight, a probe that’s designed to search for water ice in permanently shadowed craters on the Moon from a near-rectilinear halo orbit (NRHO). The smallsat was released from its dispenser about 53 minutes after launch to begin a four month journey to the Moon, secondo la NASA.

“È stato un lancio straordinario”, ha dichiarato John Baker, responsabile del progetto Lunar Flashlight presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA, in una dichiarazione della NASA. “L’intero team è entusiasta di vedere questo piccolo veicolo spaziale fare un po’ di grande scienza in pochi mesi.”

SpaceX aveva originariamente pianificato di lanciare il razzo Falcon 9 il 30 novembre, ma inizialmente lo ha ritardato di un giorno per “consentire ulteriori controlli pre-volo”. Più tardi, la società annunciare che stava ritardando il lancio a tempo indeterminato senza fornire una ragione specifica.

La scorsa settimana, SpaceX cinguettio Tutto era di nuovo. “I team hanno completato ulteriori ispezioni e revisioni dei veicoli; i razzi e il carico utile sembrano buoni per il lancio della missione ispace_inc HAKUTO-R 1.”

Non è chiaro perché il missile avesse bisogno di ulteriori ispezioni, ma almeno è stato in grado di dispiegare con successo il suo carico utile.

Di più: Key SpaceX sta tornando in carreggiata dopo ritardi inspiegabili

READ  Le meteore cadono per illuminare i cieli dell'Ontario sudoccidentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *