Sony collabora con Backbone per offrire ai giocatori un’esperienza PlayStation personalizzata

Backbone One per Android è stato lanciato circa un mese fa e, con esso, chiunque abbia un telefono Google, Samsung o qualsiasi altro telefono Android ha fornito un’ottima alternativa a GameSir X2. Durante il lancio della console di gioco portatile, Stadia Pro, Xbox Game Pass Ultimate e Discord Nitro per un valore di $ 65 sono stati offerti gratuitamente per promuoverlo.

Ora, Sony ha collaborato direttamente con Backbone per creare un accessorio che i giocatori PlayStation apprezzeranno. In realtà abbiamo visto questo dispositivo l’anno scorso e abbiamo pensato che il gigante dei giochi avrebbe potuto lavorare da solo per accoppiarsi con PS Remote Play in sostituzione di PlayStation Vita e come compagno per PlayStation 5, ma sembra che fosse un design collaborativo tutto il tempo.

The Backbone One – Edizione PlayStation Destinato all’uso con dispositivi Apple iOS (come iPhone 13 Pro/Max), presenta gli stessi colori, pulsanti frontali e design generale del nuovo controller DualSense di Sony dell’ultima generazione di controller. È pieghevole mentre non lo usi e ha una porta di ricarica Lightning per il tuo telefono.

Sarai anche felice di sapere che ha qualcosa che è diventato incredibilmente raro negli ultimi anni: un jack per cuffie da 3,5 mm! Mentre chi ha familiarità con questo tipo di accessori sa già che questo non viene fornito con la sua batteria interna (è solo un controller che interagisce con il tuo telefono), sento il bisogno di menzionarlo a chi è nuovo nello spazio che potrebbe essere interessato nell’ampliare le loro opzioni di gioco.

Puoi scaricare l’app Backbone dall’Apple App Store per funzionalità aggiuntive, ma non commettere errori: non è solo per PS Remote Play! Puoi utilizzare qualsiasi dispositivo Backbone per eseguire altre cose come i servizi di cloud gaming (Stadia, Nvidia GeForce NOW, ecc.) così come i giochi dell’App Store realizzati con il supporto del gamepad.

READ  Terry Bogard ha annunciato The King of Fighters 15 come l'ultimo membro del Team Fatal Fury

Backbone One costerà $ 99,99 ed è disponibile negli Stati Uniti, Regno Unito, Nuova Zelanda, Spagna, Svezia, Italia, Messico, Australia, Canada, Francia, Germania e Paesi Bassi con altre località che possono accedervi nel tempo. Spero davvero che gli utenti Android ricevano anche la versione PlayStation di questo dispositivo, poiché questo mi gratterebbe il prurito per la mia nuova PlayStation Vita, cosa che quasi sicuramente non lo farà mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.