Sharon Osbourne afferma che Meghan Markle e il principe Harry sono “persi” senza la famiglia reale

Secondo Sharon Osborne, il principe Harry e Meghan Markle sono “totalmente persi” da quando si sono trasferiti in America dopo aver lasciato la carica di membri anziani della famiglia reale.

Sharon, mentre appare in Uncensored di Piers Morgan, ha detto all’ospite che crede che il duca e la duchessa del Sussex siano “completamente persi” e “non hanno trovato la loro strada nella vita”.

Harry e Meghan sono stati recentemente criticati in un nuovo libro del biografo reale Tom Power, che ha dato inizio alla conversazione tra Pierce e Sharon.

L’ex conduttore di Good Morning, 57 anni, non ha nascosto i suoi sentimenti per la coppia nel corso degli anni e ha affermato che il nuovo libro dipinge un “quadro molto scioccante” di loro.

Quindi Peres rivolse la sua attenzione a Sharon e chiese: “Cosa ne pensi di questi due? Cosa sta succedendo con loro?”

L’ex star di X Factor ha ammesso di pensare che la coppia sia “completamente persa” perché stanno ancora “cercando di trovare il loro posto nel mondo”.

Sharon ha detto a Pierce: “Penso che siano persi e penso che stiano cercando di trovare il loro posto nel mondo – penso che siano completamente persi. Un minuto fanno un cartone animato e poi fanno un documentario su di loro e poi salvano il mondo.”

“Non hanno ancora trovato la loro strada nella vita, ci credo davvero. Si sono persi, stanno inciampando”, ha aggiunto la moglie della leggenda del rock Ozzy Osbourne, prima che Pierce intervenisse: “Ma dovrebbero poterli usare titoli reali per eludere il sistema e fare tutti quei soldi e fingere che sia come una famiglia reale rivale?”

READ  Chi ha vinto HoH stasera? Settimana tre - Rete del Grande Fratello

Ha detto: “Io non – non ho toccato dal primo giorno il fatto che parlare delle cose private accadute nella famiglia reale quando ne facevano parte”.

L’ex star del reality ha chiarito che crede che Harry e Meghan abbiano il diritto di esprimere le proprie opinioni, ma crede che dovrebbero tracciare dei limiti nelle questioni private familiari, dicendo: “È come non renderlo pubblico, nessuno lo vuole Sai, ogni famiglia ce l’ha.” Problemi, tienili per te.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.