Serie A (Italia) – Notizie SportsLogos.Net

La Serie A prende il via sabato 13 agosto, con un totale di quattro partite. Uno di questi vede il Milan campione in carica ospitare l’Udinese Calcio a San Siro. Nel frattempo, lo stesso giorno, la loro rivale cittadina, l’Inter, ha fatto visita alla neopromossa società americana Cremonese.

Nota: Questa anteprima include tutte le informazioni sul gruppo disponibili a partire dal 12 agosto 2022.


La divisa casalinga del Milan presenta le tradizionali strisce verticali rossonere del club, anche se questa volta le strisce rosse in primo piano sono confinate in una scatola sulla base nera. Il club ha riportato la maglia bianca quest’anno perché è “sinonimo di alcuni dei più grandi titoli e finali del club”.


L’Atalanta mantiene le sue tradizionali strisce verticali blu e nere sulla sua maglia base 2022-23. L’ingranaggio esterno è bianco con sottili strisce in rilievo. Sul petto a sinistra c’è una sagoma dorata dell’omonimo club Atalanta, Abbigliamento sportivo della mitologia grecaquello era Parte del loro logo Dal 1963 al 1984 è stato anche in Il loro kit per gli ospiti 2021-22.


Sia le divise casalinghe che quelle da trasferta del Bologna, realizzate da Macron, hanno un motivo in rilievo di monostrati “BFC” collegati da linee diagonali. Il terzo gruppo viene spostato durante la stagione 2021-22, solo con il nuovo sponsor Cazoo in testa.


La Cremonese americana torna in Serie A in questa stagione per la prima volta dal 1995-96 e la sua maglia da titolare per la stagione 2022-23 risale agli anni ’90. Il club ha indossato divise simili in una delle loro vittorie più famose, battendo il Derby County nella finale di FA Cup 1992-93 a Wembley.

READ  La visita del Presidente del Consiglio in Italia è una grande opportunità per rafforzare le relazioni bilaterali: Envoy

L’Empoli FC torna alle origini per il 2022-23, con pochissimi abbellimenti sulle divise casalinghe azzurre e sulle divise bianche. La terza maglia spinge fuori la barca, con un motivo grigio fumo su una base nera e lo stemma del club ricolorato al centro del petto.


L’ACF Fiorentina ha presentato un nuovo logo all’inizio di quest’anno e le divise 2022-23 sono state le prime a presentarlo. La maglia della casa presenta un diamante tono su tono che si irradia dalla parte superiore del petto a sinistra.


La parte anteriore del kit casalingo blu della squadra di Hellas Verona presenta una croce in tono con la silhouette dello stemma del club che attraversa. Questo è un riferimento alla scienza Città di Veronacroce gialla su sfondo blu.


L’Inter è l’unico club di Serie A ad essere equipaggiato da Nike, e quindi l’unico club di Serie A a utilizzare il nuovo modello Vaporknit di Nike. Dopo essere passato ad a Aspetto pelle di serpente nel 2021-22, l’Inter torna alle classiche strisce blu e nere, questa volta “ispirate al design degli anni ’60”. La mappa del mondo acquatico sul set White Away rappresenta uno “spirito inclusivo e apertura al pianeta su cui viviamo”.


Le strisce nere della maglia base della Juventus sono composte da triangoli e il design si ispira all’architettura della loro sede torinese, l’Allianz Stadium. La collezione outdoor mira a catturare la “magia dei fiammiferi della notte” con una grafica a stella color carbone intrecciata nel tessuto, “scintillante in contrasto con il colore di base nero”.


Questa è la prima stagione della SS Lazio con il produttore di maglie Mizuno. La collezione per la casa presenta un motivo ad aquila da un top retrò utilizzato negli anni ’70; Questo stesso logo è sul petto sinistro del set esterno. Il terzo set bianco ha un motivo a mosaico in rilievo di esagoni intrecciati, destinato a evocare gli antichi scudi romani.

READ  Trasferimento di Gianluca Scamaca: il gol del West Ham del Sassuolo è simile a quello di Zlatan Ibrahimovic ha fatto un viaggio straordinario | notizie di calcio

La neopromossa società statunitense Lecce sta producendo i propri kit 2022-23 con il suo marchio interno M908. Le strisce gialle e rosse sulla divisa casalinga hanno un effetto pennellata. Nella parte inferiore del fronte della terza maglia c’è un diagramma cromatico di edifici storici della città Litchi.


Il Monza festeggerà il suo 110° anniversario giocando la sua prima stagione in Serie A nel 2022-23. Entrambi i loro kit, realizzati da Lotto, presentano un’unica striscia verticale che corre sul lato sinistro sotto il logo.


Sia i set casalinghi che quelli in trasferta dell’SSC Napoli per il 2022-23 sono caratterizzati da maniche che sfumano da più scure a più chiare mentre si passa dalla spalla al polsino. Il terzo nero presenta tratti diagonali colorati, che sono simili allo schema che si trova nelle combo dei portieri.


La squadra di casa della Roma 2022-23 mantiene la classica livrea rosso scuro e gialla del club, ma aggiunge un tocco di motivo metà e metà. Sul lato anteriore della maglietta c’è un altro motivo di linee e punti collegati Distintivi rotondi “ASR” indossati dal club negli anni ’30 e ’50.


La US Salernitana 1919 ha giocato due amichevoli pre-campionato in gironi diversi da quelli visti sopra, rivelati a fine luglio. Sia i set per la casa che per la stanza presentano strisce sul petto, ma in colori diversi.


Se non è rotto, UCSD non lo risolve. La loro divisa da casa rimane quasi la stessa degli anni precedenti, con una base blu e strisce bianche, rosse e nere intorno al petto. I tre set contengono uno scudo con all’interno la croce di San Giorgio.

READ  Conoscere... Tani Sukari e la sua passione per la musica, Italia

L’US Sassuolo punta a portare lo stile in campo con le sue divise 2022-23. La collezione per la casa dà una svolta moderna al suo aspetto tradizionale di strisce verticali verdi e nere. Le strisce verdi formano quadranti sulla base bianca del gruppo esterno.


Lo Spezia torna alle origini con le divise casalinghe 2022-23, con base bianca per la casa e base nera per la trasferta. Colletti, polsini e polsini presentano pezzi di tessuto a contrasto e ad incastro.


Le divise del Torino FC dentro e fuori dal campo rispettano la tradizione con la livrea bianca e bordeaux caratteristica del club. Entrambi presentano anche un’eruzione tonale vicino al fondo. La terza collezione aggiunge un tocco moderno con l’aggiunta del verde neon e un motivo scozzese di rettangoli.


L’Udinese Calcio ha esordito nel terzo set arancione in un’amichevole pre-campionato, anche se all’epoca non hanno detto se il gruppo fosse fuori casa o terzo. Poche settimane dopo, hanno rilasciato il loro kit giallo, che presenta un motivo esagonale in rilievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.