Home / Politica / Sanità, in basso Molise il giro di valzer per le partorienti. Un assurdo

Sanità, in basso Molise il giro di valzer per le partorienti. Un assurdo

Ormai è assodato la chiusura del Punto nascita dell’ospedale San Timoteo, disposto con decreto del Commissario Giustini. Dal 7 luglio prossimo non essendoci la disponibilità H24 dell’assistenza al parto del ginecologo, non sarà possibile partorire nell’ospedale di Termo. Le partorienti? Un giro di valzer. Il direttore generale della sanità molisana ha messo nero su bianco una pietra tombale sul reparto di ginecologia al San Timoteo di Termoli. Nella nota inviata alle postazioni del 118 sul territorio si afferma che le donne del basso Molise per partorire dovranno intraprendere un vero e proprio tour nelle regioni limitrofe. Le partorienti andranno portate dal 118 a Foggia, Vasto, San Giovanni Rotondo o San Severo, il tutto in base a ciò che ha certificato il Comitato Percorso Nascite”. La missiva è indirizzata a Toma, ai due commissari Giustini e Grossi, al direttore generale della regione Molise Gallo, al dirigente medico del San Timoteo Morelli e al primario di ginecologia del San Timoteo Molinari, ma non è tutto. Infatti, con una nota specifica, i vertici della sanità molisana, che hanno preso pure un bel premio produttività, hanno detto che: le pazienti fino alla tredicesima settimana possono essere portate a Termoli (perchè non c’è un rischio parto) dalla tredicesima alla trentacinquesima vanno portate a Foggia o a Campobasso. E ancora, poniamo il caso che un’ambulanza del 118 debba soccorrere una gestante che va portata a Campobasso o a Foggia chi presidierà il territorio? E se, per caso, anche l’ambulanza di Larino o Santa croce in quel momento devono soccorrere una gestante chi presidierà il territorio? Evidentemente, non si comprende la portata di queste scelte scellerate che stanno mettendo a rischio un intero territorio e vengono costrette le partorienti a giri di valzer. Un assurdo

Di admin

Potrebbe Interessarti

Molise Acque, problemi irrisolti

si è svolta presso la Sede Aziendale, l’Assemblea dei lavoratori (dipendenti ed in somministrazione) dell’Azienda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *