Reeves ha scritto a fondo il sequel di ‘Batman’

Foto Warner Bros

Il regista Matt Reeves ha confermato che attualmente sta ancora lavorando alla sceneggiatura di un sequel di “Batman” dello scorso anno.

Il film di Reeves ha impressionato la critica e ha incassato oltre 770 milioni di dollari in tutto il mondo, portando rapidamente la Warner Bros. a realizzare un film. Immagini per confermare lo sviluppo di un sequel e di una serie spin-off incentrata sul personaggio del Pinguino di Colin Farrell.

Questo film era separato dalle proprietà del DC Extended Universe e quindi non aveva un crossover con il Batman di Ben Affleck o con nessuno degli altri eroi dell’era di Zack Snyder.

Apparendo allo spettacolo di filmati trovati per il 15° anniversario di “Cloverfield” che ha anche diretto, a Reeves è stato chiesto collisore Se gira un film quest’anno. Dopo aver interpretato Shy per la prima volta, Reeves ha detto:

Non risponderò a questa domanda, ma stiamo lavorando a un film. Te la metto così. Ci siamo dentro e io e il mio partner stiamo scrivendo, Mattson [Tomlin] E sto scrivendo, ed è davvero eccitante, e sono davvero entusiasta di quello che stiamo facendo”.

Tomlin, ovviamente, ha lavorato con Reeves alla sceneggiatura di “Batman”. Reeves dice che è “davvero entusiasta di farlo con Rob [Pattinson]Perché penso che sia una persona e un attore speciale”.

Aggiunge anche che “The Penguin” di HBO Max, le cui riprese inizieranno il mese prossimo, si collegherà al prossimo sequel:

“In realtà c’è un intero piccolo arazzo di cose che vogliamo fare, e il modo in cui ci avviciniamo a ‘Il pinguino’ e come questo torna a come questo porta al sequel”.

Non c’è ancora una finestra di rilascio per il sequel di “The Batman”, ma l’imminente rivelazione dei piani DC Universe di James Gunn e Peter Safran non dovrebbe avere alcun impatto sul lavoro di Reeves in merito.

READ  Ewan McGregor e Hayden Christensen difendono i prequel di Star Wars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.