Questo è l’unico colibrì comunemente trovato in Ontario. Ecco dove scoprirlo prima che parta per l’inverno

Il colibrì dalla gola rubino pesa meno di Tony, ma può mangiare l’equivalente di 30 pizze per prepararsi alla sua migrazione annuale in America Centrale.

È l’unica specie su cinque specie di colibrì in questo paese che si trovano comunemente nel Canada orientale. Per ora, puoi sorprenderli a fare rifornimento per il giro nel verde intorno a Toronto, ma sarà uno spettacolo raro entro la fine del mese.

Entro l’inizio di ottobre, saranno spariti.

“Qui vediamo solo colibrì dalla gola di rubino, e questo di per sé è un dono e una benedizione”, ha detto alla CBC Andres Jimenez, membro degli ornitologi di Toronto e dell’Ontario Field Club. metropolitana mattutina.

Ricorda di aver incontrato il primo colibrì tempestato di zaffiri nella sua nativa Costa Rica, apprendendo che avevano più cose in comune con lui di quanto pensasse.

“Ho scoperto che venivano dal Canada, che è dove stavo andando. È stato fantastico. È stata una delle scoperte più incredibili della mia vita”, ha detto Jiménez.

metropolitana mattutina7:44Dal Canada al Costa Rica, i colibrì dalla gola rubino si preparano a migrare

Andres Jimenez è un membro dei Toronto Ornithologists and Ornithologists presso l’Ontario Field.

Mentre il minuscolo uccello può sbattere le ali 52 volte al secondo e attraversare il Golfo del Messico in sole 22 ore, dice che pesa tre grammi e ha bisogno di quasi raddoppiare le sue dimensioni per farlo. Ciò significa che gli uccelli spesso si radunano e difendono in modo aggressivo i loro punti di cibo, dice Jimenez.

Se speri di individuarne uno, la soluzione migliore potrebbe essere cercare fiori rossi e arancioni in luoghi come High Park, Tommy Thompson Park o Rosetta McClain Gardens a metà mattina, secondo uno scienziato locale.

READ  Il telescopio Hubble rivela vedute rare e affascinanti di sei diverse galassie in collisione

“Se stai percorrendo una strada forestale, ti suoneranno dritto verso di te, a un piede dalla tua faccia, e staranno giù. Poi se ne andranno di nuovo, facendo le loro piccole cose”, ha detto Paul Priore. , biologo vegetale presso la District Conservation Authority e Toronto.

“Si comportano come se provenissero da un pianeta diverso o da una dimensione diversa”, ha detto, “sono uccellini meravigliosi”.

Colibrì rosso rubino, fotografato in Quebec. Gli esperti dicono che i maschi hanno un pennacchio rosso iridescente e partono a sud prima delle femmine, note per il loro ventre bianco. (Daniel Thomas/CBC/Radio Canada)

Come osservare e godersi gli uccelli in sicurezza

secondo governo canadesele popolazioni di colibrì dalla gola rubino hanno mostrato un aumento costante ea lungo termine della popolazione dal 1970 circa. Si stima che ci siano da 5 a 50 milioni di adulti che nidificano ovunque dall’Alberta alla costa orientale.

Pryor dice che molte persone hanno allestito mangiatoie per colibrì per visite regolari. Sebbene non siano altamente minacciati, Pryor avverte che attirarne un gran numero nei siti di alimentazione può portare a una potenziale diffusione di malattie tra gli uccelli e altri animali selvatici in visita, soprattutto se gli alimentatori non vengono puliti regolarmente.

“Sono molto favorevole al miglioramento delle opportunità in condizioni naturali, ad esempio piantando solo i giusti tipi di fiori e arbusti”, ha detto Pryor.

Dice che l’erba gemma maculata, nota anche come tocco maculato, è popolare tra gli uccelli.

Scompariranno nelle prossime settimane, ma torneranno tra la fine di maggio e l’inizio di giugno per nidificare di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.