Quentin Tarantino nomina sette film “perfetti”.

Quentin Tarantino Ha definito sette film “incredibili”.

Il regista è apparso nella puntata di giovedì (27 ottobre) di Jimmy Kimmel Lui vive Per promuovere il suo libro appena uscito Speculazione cinematografica.

Nel suo libro – descritto in parte come un libro di memorie, in parte storia di Hollywood e in parte teoria del cinema – Tarantino scrive che ci sono “troppo pochi film perfetti” ma che questo Il massacro della motosega nel texas Lui è uno di loro.

Il film slasher diretto da Tobe Hooper è diventato un classico di culto sin dalla sua uscita nel 1974.

Alla domanda del conduttore Jimmy Kimmel quali altri film considerasse “perfetti”, Tarantino ha risposto: “Beh, non ce ne sono molti – si lamenta solo che l’arte del film sia difficile”.

“E guarda, quando dici film perfetti, stai parlando dell’estetica di chiunque ma stai anche cercando di rendere conto di tutta l’estetica… i film perfetti in un certo senso trascendono tutta l’estetica in un modo o nell’altro. Potrebbe non essere la tua tazza di tè ma non c’è niente che tu possa dire per abbatterlo”.

Il vincitore dell’Oscar ha continuato nominando altri cinque film che crede rientrino in questa categoria:

  1. mascelle (1975)

  2. esorcista (1973)

  3. Annie Hall (1977)

  4. “Alcune persone possono dire Il giovane FrankensteinChi posso capire” (1974)

  5. Ritorno al futuro (1985)

Tarantino ha chiamato Sam Peckinpa West nel 1969 bouquet selvatico come potenziale concorrente, prima di ritirare la proposta.

Diane Keaton e Woody Allen in “Annie Hall” (Getty)

“Posso dire bouquet selvatico Si adatta – e questo non è un film perfetto. I suoi difetti fanno parte della sua gloria, quindi lasciamelo prendere bouquet selvatico Ha detto.” “Questo è il punto, però. qualcosa di insostituibile”.

READ  L'ex PC MHA si unisce al Partito Nazionale Democratico

Altrove durante l’intervista, Tarantino ha negato l’esistenza di Kanye West Accuse recenti di aver rubato l’idea Sblocca Django da lui.

Ma l’ha fatto il manager Ha ammesso che West gli si è avvicinato con un’idea per un video musicale “molto divertente” per il suo successo del 2005 “Gold Digger” che sarebbe stato “a tema schiavo”..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.