Home / Politica / Poste, è scontro sul Recapito

Poste, è scontro sul Recapito

Vertenza Poste, a vuoto l’incontro Regionale avente ad oggetto la Riorganizzazione del Servizio di Recapito nella Regione Molise e più precisamente nella Provincia di Campobasso.  Infatti, il tema da affrontare in ambito Provinciale era l’orario di lavoro deciso in ambito Nazionale che prevede un basket orario, il cui ultimo tentativo di consegna è previsto alle 19 e 45 e l’uscita di fine orario dal Centro di Distribuzione alle ore 20 e 57. Al termine della riunione la Uilposte Molise, la Slc Cgil e l’Ugl Comunicazioni hanno ritenuto opportuno non sottoscrivere il Verbale di Incontro a tutela dei lavoratori e dei cittadini, e successivamente hanno aderito anche la SLP CISL e della CONFSAL. Il motivo per cui la SLC CGIL, la UILPOSTE MOLISE e l’UGL COMUNICAZIONE non hanno inteso condividere tale verbale è dovuto principalmente agli orari di lavoro inopportuni per il Molise, ad una riorganizzazione non idonea alle caratteristiche del territorio ( alle ore 21,00 nel Molise i trasporti sia regionali che extraregionali sono inesistenti) e che l’Azienda ancora una volta si rifiuta ad un confronto territoriale utilizzando due pesi e due misure per i diversi PDD. La Uilposte Molise insieme alla Cgil e alla Ugl, ritengono che la qualità della vita lavorativa e la serenità dei lavoratori sono elementi fondamentali per migliorare i servizi erogati sul territorio molisano e il rapporto con i suoi cittadini da parte di Poste Italiane. Qualora non dovessero pervenire proposte risolutive e migliorative non si escludono azioni di lotta.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Provinciali Isernia, il Pd appoggia il candidato di Michele Iorio?

Domenica 25 agosto 2019 si terranno le elezioni per il rinnovo del Presidente della Provincia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *