Papa Francesco visita i suoi parenti nel nord Italia

Papa Francesco, nato a Buenos Aires nel 1936, è rimasto in contatto con i parenti di Asti e Torino sin dalla sua elezione a papa. Durante una visita a Torino nel 2015, il Papa ha pranzato con sei suoi cugini e le loro famiglie.

Papa Francesco all’interno della Chiesa del Cottolingo a Torino il 21 giugno 2015. Media Vaticani

Il Papa fu profondamente influenzato dalla nonna paterna Rosa, che era molto religiosa. Lo menzionò in diversi sermoni e citò una poesia italiana, “Rasa Nostrana” di Nino Costa, disse che Rosa gli insegnò il dialetto piemontese locale.

Rosa ha scritto nella sua alleanza spirituale: “Auguro ai miei nipoti, ai quali ho dato il meglio del mio cuore, di vivere una vita lunga e felice. Se un giorno il dolore o la malattia o la perdita di una persona cara li riempiono di afflizione, ricordino sempre quel respiro davanti alla Tenda dell’Incontro, dove è custodito il più grande e importante martire e guardino Maria ai piedi dell’Eucaristia. La Croce, può lasciare una goccia di balsamo sulle ferite più profonde e dolorose».

READ  L'italiano Ambrogio Beccaria ha conquistato uno storico secondo posto nella Class 40 a Roma • Live Sail Die

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.