Osaka si ritira, Radokano fuori al Canadian Open

Naomi Osaka era in lacrime martedì dopo il suo infortunio in pensione e la campionessa degli US Open Emma Radokano è caduta al primo turno mentre le migliori giocatrici hanno continuato i loro preparativi per affrontare Flushing Meadows al Canadian Open di Toronto.

La notizia dell’imminente ritiro di Serena Williams ha oscurato il procedimento nella finale del Grande Slam di quest’anno, ma non sono mancate le sorprese del primo turno per i fan, inclusa quella della locale Bianca Andreescu.

La due volte campionessa degli US Open Osaka, al suo secondo torneo dopo essere tornata da un infortunio al tendine d’Achille, ha combattuto coraggiosamente prima di ritirarsi mentre era dietro Kaya Kanebe 7-6 (7/4) 3-0.

Foto: John E. Sokolowski-USA OGGI

“Mi sono sentito la schiena fin dall’inizio della partita e, nonostante i miei migliori sforzi per batterla, non sono riuscito a superare quel giorno”, ha detto l’Osaka.

Radocano, nata a Toronto, ha perso un primo set stretto contro Camila Giorgi, ma ha cercato di alzare il livello quando è avanzata 2-0 nel secondo set.

Il detentore del titolo italiano è tornato al secondo turno per giocare le ultime sei partite con un misto di forti ritorni, gioco netto e movimento, ma ha perso al secondo turno 7-6 (7/0), 6-2.

Foto: AFP

“Penso che sia stata davvero una bella partita, onestamente”, ha detto Radocano, nona testa di serie. “Ho solo bisogno di migliorare nel trattare con giocatori che giocano velocemente come te”.

Più tardi, Andreescu ha deliziato la casa gremita con una vittoria per 7-6 (7/5), 6-4 su Daria Kasatkina in una partita serale che ha lasciato visibilmente indignato il numero 9 del mondo russo, dopo aver vinto il titolo a San Jose.

READ  Paul Pogba: il centrocampista del Manchester United potrebbe tornare alla Juventus la prossima estate, secondo l'agente di Mino Raiola | notizie di calcio

Il canadese, che ha vinto il titolo nel 2019 prima di vincere gli US Open, ha convocato l’allenatore due volte, anche durante il tiebreak del primo set, prima di vincere un colpo di testa al Centre Court.

“Sono stato onestamente un disastro”, ha detto Andreescu, classificato n. 53 nel mondo. “Mi dispiace tanto per la mia situazione, non mi sento proprio bene, non so cosa fosse… probabilmente ho mangiato troppo prima della partita”.

La notizia che la sei volte campionessa degli US Open Williams appenderà la sua racchetta ha dominato la conversazione tra giocatori e fan.

“Ha cambiato lo sport e ha fatto molto, e ora può piegarsi”, ha detto la spettatrice Natalie Chabuzette della 40enne.

“È una buona notizia per lei, ma non per i fan. Ma se vedi l’umano dietro l’atleta, se lo merita”.

Kanebe era impassibile alla notizia.

“L’ho gestito con molta calma”, ha detto ai giornalisti. “Perché, si sa, i giocatori vanno in pensione a una certa età. Penso che sia normale”.

I commenti saranno moderati. Conserva i commenti relativi all’articolo. Verranno rimosse le note contenenti linguaggio osceno o osceno, attacchi personali di qualsiasi tipo, promozione e ban dell’utente. La decisione finale sarà a discrezione del Taipei Times.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.