Ora di inizio, come guardare e altro ancora

La famosa pista di 3.050 miglia, che quest’anno ha ospitato il 30° Gran Premio di Formula 1, è diventata la quinta sede italiana ad ospitare il DTM Tour dalla prima visita del campionato nel Paese nel 1994.

La nuova era del DTM GT3 è iniziata lo scorso anno con una prima trasferta a Monza, mentre il campionato aveva già corso al Mugello (1994-96, 2007-08), Misano (2018-19) e Adria (2003-04, 2010).

Sheldon van der Linde guida la classifica a punti dopo che il pilota della Schubert Motorsport BMW ha vinto entrambe le gare l’ultima volta al Lausitzring, regalando alla nuova M4 GT3 la prima della sua serie. Ma il sudafricano non ha mai corso a Imola e dovrà imparare il percorso panoramico dell’Emilia-Romagna mentre Lamborghini e Ferrari sperano di raccogliere qualche vantaggio in casa.

Fresco del suo impressionante debutto in LMP2 alla 24 Ore di Le Mans, il più vicino contendente al campionato di Van der Linde, Mirko Bortolotti, tornerà nell’ambiente familiare della sua Grasser Lamborghini con l’obiettivo di recuperare la forma che ha portato al centro della scena e al podio all’inizio della stagione Portimao. Solo un altro italiano ha mai vinto un titolo DTM su un’auto italiana: Nicola Larini per l’Alfa Romeo nel 1993.

La forza della Ferrari si è rivelata fruttuosa per Liam Lawson a Monza lo scorso anno, quindi i suoi compagni di squadra della Red Bull gestiti da AF Corse Philippe Fraga e Nick Cassidy si aspettano buone cose dal cavallo selvaggio a casa mentre mirano alla prima vittoria della stagione.

Avvia la rete

Fotografia: Andreas Bell

READ  Newsbook GT Open - Altri ospiti GT3 per la fine della stagione di Barcellona

Su una barca simile c’è il pilota Mercedes dell’Haupt Racing Team Luca Stolz, che spera di fare una corsa migliore dopo aver conquistato il secondo posto nelle prime gare dei fine settimana a Portimao e Luitzering, mentre recentemente ha vinto il contendente al titolo DTM 2021 Kelvin van der Linde. La 24 Ore del Nürburgring potrebbe dare una tempestiva spinta in pista all’uomo dell’Abt Audi, vincendo due volte la World Endurance Cup al GT World Endurance Championship in Europa (2020 e 2022).

Anche il campione DTM Timo Glock tornerà come ospite d’ingresso con la casa BMW Ceccato Motors, con la quale il cinque volte vincitore della gara sta attualmente gareggiando nel Campionato Italiano GT completo. Il team Ceccato guidato da Roberto Rafaglia, che nel 1989 è diventato il primo campione italiano del DTM, sta affrontando il weekend come una tantum in questo momento.

Imola DTM جلسة tempi di sessione

La gara di Imola di questo fine settimana inizierà venerdì con due sessioni di prove libere da 45 minuti.

Nei prossimi due giorni seguiranno un paio di gare e le griglie di partenza saranno determinate da sessioni di qualifica separate.

Venerdì 17 giugno 2022

• Prove Libere 1: 11:55 – 12:40 GMT (00:55 – 13:40 ora locale)
• Prove Libere 2: 14:55 – 15:40 GMT (15:55 – 16:40 ora locale)

Sabato 18 giugno 2022

• Qualifiche 1: 9:05 – 9:25 GMT (10:05 – 10:25 ora locale)
• Gara 1: 12:30 GMT (13:30 ora locale)

domenica 19 giugno 2022

• Qualificazione 2: 9:05 – 9:25 GMT (10:05 – 10:25 ora locale)
• Gara 2: 12:30 GMT (13:30 ora locale)

READ  Pro14: Benetton 14-29 Cardiff Blues
Incubatrice da palo Nico Muller, Verena Wriedt, DTM TV

Incubatrice da palo Nico Muller, Verena Wriedt, DTM TV

Fotografia: Alexander Trenitz

Come posso guardare le gare del DTM di Imola?

BT Sport trasmetterà a Imola il terzo round della stagione DTM 2022.

Le qualificazioni e la gara di sabato saranno trasmesse in diretta su BT Sport ESPN rispettivamente dalle 9:00 BST e dalle 00:15 BST. Le qualificazioni e la gara di domenica saranno trasmesse in diretta su BT Sport 3 alle 09:00 BST e alle 00:15 BST.

Entrambe le gare della DTM Booster Cup verranno trasmesse ogni giorno alle 14:00 BST, con la gara di sabato su BT Sport Extra 2 e la gara di domenica su BT Sport Extra 1.

Posso trasmettere in streaming l’Imola DTM Tour?

DTM offre streaming live gratuito sul suo sito Web a spettatori di tutto il mondo. Controlla la rete DTM per ulteriori informazioni.

Quali classi di supporto saranno in corso a Imola?

Gli appassionati saranno nuovamente deliziati alla vista del movimento delle auto storiche con il DTM Classic e il DTM Trophy per le GT4. I fan della Porsche potranno anche assistere alla Carrera Cup tedesca, dove i campioni della Porsche Super Cup Larry Ten Fordy e Dylan Pereira rinnovano le ostilità. per acquistare i biglietti, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.