Mio padre ha minacciato di picchiarmi per aver firmato con i Rangers, riconosce l’uomo forte italiano e l’icona di Ibrox Rino Gattuso

RINO GATTUSO ha rivelato che suo padre ha minacciato di prenderlo a pugni se non avesse firmato per i Rangers quando era un ragazzino a causa dei soldi offerti.

Il vincitore italiano della Coppa del Mondo è ora l’allenatore del Valencia, ma è noto soprattutto per averlo portato a Ibrox negli ultimi tempi Walter Smith nel 1997, prima di essere spedito alla Salernitana un anno dopo con un affare da 4 milioni di sterline a causa di Dick Advocaat Non l’hai valutato.

3

Walter Smith ha individuato le doti di Gattuso ma la sua permanenza in Scozia è stata breveCredito: Giovanni Gugnon
Gattuso ha raggiunto lo status di eroe di culto a Ibrox.

3

Gattuso ha raggiunto lo status di eroe di culto a Ibrox.Credito: News Group Newspapers Ltd
Il centrocampista ha intrapreso una brillante carriera, tra cui la vittoria della Coppa del Mondo con l'Italia e una vittoria per due volte in Champions League con l'AC Milan.

3

Il centrocampista ha intrapreso una brillante carriera, tra cui la vittoria della Coppa del Mondo con l’Italia e una vittoria per due volte in Champions League con l’AC Milan.Credito: notizie scozzesi e sport

Da lì, vai a AC Milan e ne ha vinte due leghe, Due titoli dal campionato italiano e questo Mondiali 2006 con il suo.

E in un’intervista in Spagna ha ammesso di non avere alcuna intenzione di firmare Avviso Aveva 17 anni, finché suo padre non è intervenuto.

Ha ricordato: “Non volevo andare a Glasgow. Ho giocato due partite in Second Division e sono stato promosso in Premier League Serie A Con il Perugia, dove ha giocato otto partite senza contratto. Poi ho giocato il Mondiale Under 19 con l’Italia.

“Un giorno venne mio padre e mi disse che un rappresentante dei Glasgow Rangers era venuto in città e mi aveva offerto un contratto.

Divertente clip in cui il guardalinee Douglas Ross sembra scaldarsi con CEILIDH DANCING
Il Celtic ha cercato di ingaggiarmi, ma il mio sogno era che i Rangers riconoscessero la leggenda della Football League inglese

“Non volevo andarmene e l’ho detto ai miei genitori.

READ  Guarda Thomas Tuchel giocare balisticamente a Jorginho dopo che la stella del Chelsea è stata sorpresa a oscillare con la palla contro Palace

Mi ha detto che i soldi che stavano guadagnando erano così tanti che non riusciva nemmeno a scrivere il totale, mi ha detto che era quattro volte il totale dei suoi guadagni nella sua vita.

“Quando stavo ancora dicendo di no, ha detto che mi avrebbe preso a pugni se non l’avessi accettato, quindi ho firmato con i Rangers!”

“Sono andato a Glasgow E non conoscevo nessuno e non ho due parole di inglese.

Ma dopo due settimane, sembravo più scozzese che A Giocatore scozzese. Mi allenavo tre o quattro volte al giorno e andavo in palestra per ore.

“Mi sono costruito con questa mentalità. Sapevo di non avere una grande tecnica, ma mi sono preparato mentalmente per uccidere il mio avversario. Ho dedicato la mia vita al calcio”.

In totale, Gattuso è apparso in 49 partite dei Rangers, a partire da 36 dopo il litigio contrattuale con il Perugia.

Ha segnato cinque gol, incluso il suo primo gol in Coppa UEFA contro lo Strasburgo, e nonostante si sia costruito una reputazione come controverso centrocampista non è stato espulso in Scozia, ma ha ricevuto 12 cartellini gialli.

Rimani aggiornato con tutte le ultime notizie e trasferimenti sulla pagina del calcio scozzese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *