Migliaia di persone perdono energia dopo i guasti alla linea di trasmissione del collegamento sottomarino

Le interruzioni sono durate fino a 55 minuti, secondo Terranova e Labrador Hydro. (Nalcor Energia)

Circa 31.000 persone in tutta Terranova hanno perso l’elettricità lunedì notte nell’ultima di una serie di interruzioni a due linee di trasmissione collegate al mega progetto Muskrat Falls.

I clienti nell’area di Stephenville hanno perso la corrente per circa 55 minuti, mentre altre località, tra cui St. John’s, Corner Brook e la penisola di Burren, hanno perso la corrente per un massimo di 15 minuti.

In una dichiarazione rilasciata martedì mattina, un portavoce di Terranova e Labrador Hydro ha affermato che l’interruzione è stata causata da un viaggio di una linea di trasmissione vicino a Stephenville e al Rifle Link, la linea di trasmissione che collega Terranova alla Nuova Scozia.

Questa interruzione ha interessato i clienti di Newfoundland Power nell’area di Stephenville.

Secondo Hydro, il collegamento marittimo è affondato di nuovo mentre veniva rimesso in servizio. Il Labrador-Island Link, noto anche come LIL, non ha effettuato un viaggio durante l’evento, ma il flusso di corrente è sceso da 450 megawatt a 175 megawatt, causando blackout in altre parti dell’isola. Hydro dice che l’energia è stata ripristinata dopo il secondo volo entro 15 minuti.

“Questi viaggi sono progettati per proteggere il sistema da ulteriori problemi alle apparecchiature, ma nel processo, i clienti possono essere disconnessi dalla rete elettrica per un breve periodo, in genere meno di 30 minuti”, si legge nella dichiarazione.

LIL è stato riportato a 422 MW e l’alimentazione è stata ripristinata.

Hydro non ha determinato la causa del malfunzionamento ma ha affermato che è in corso un’indagine sull’incidente.

serie di battute d’arresto

Le interruzioni sono le ultime di una serie di battute d’arresto per il gigantesco progetto Muskrat Falls e le sue linee di trasmissione.

Hydro ha ripetutamente ritardato il funzionamento del LIL, che è costato 4 miliardi di dollari e si estende per 1.100 chilometri da Muskrat Falls alla penisola di Avalon, a causa di problemi di software.

A metà novembre, 57.000 clienti di Newfoundland Power hanno perso il potere quando il collegamento marittimo è caduto. L’interruzione è stata causata da quello che i funzionari hanno definito un “evento di eliminazione del carico di sottofrequenza”, che secondo un portavoce ha provocato anche l’interruzione lunedì.

Il 24 novembre, LIL ha fallito un test importante, causando interruzioni diffuse e costringendo i funzionari a cancellare i test successivi mentre cercavano risposte.

A dicembre e inizio gennaio alcune sezioni di LIL Cadde a terra durante una pioggia gelida. Hydro sta cercando di determinare la causa del guasto.

Leggi di più da CBC Terranova e Labrador

READ  Saipem conferma gli obiettivi dopo il ritorno all'utile base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *