Microsoft Teams Speaker è una versione wireless più piccola ed elegante dell’Audio Dock dell’azienda

Progettato senza tutte le capacità multiporta di Dock audio Microsoft debuttando il mese scorso, Teams Speaker distilla il suo predecessore alla sua funzione principale: essere un altoparlante intelligente appositamente progettato per musica, chiamate e collaborazione. Con pulsanti dedicati per aiutarti a navigare nell’interfaccia di Microsoft Teams (o anche altri servizi VoIP come Skype, Google Meet, Zoom o FaceTime), Teams Speaker è una pratica estensione da avere sul tuo desktop di lavoro!

Progettista: Microsoft

L’altoparlante Teams ha lo stesso formato di design dell’Audio Dock ma si trova piatto su un tavolo senza nessuna di quelle porte multiple come il suo fratello maggiore. Certo, l’Audio Dock ha fatto molto con la sua capacità di consentirti di collegare periferiche, agganciare schermi e persino caricare altri dispositivi, ma era prima di tutto un altoparlante (almeno otticamente). Il boss di Teams cerca di restare fedele a quel personaggio con un design più piatto che funziona in modalità wireless o cablata.

I pulsanti sulla parte superiore dell’altoparlante consentono di rispondere o rifiutare facilmente le chiamate, aprire app, aumentare/diminuire il volume e persino disattivare periodicamente il microfono utilizzando il pulsante hardware in modo da non sapere mai se sei disattivato o come Ricrea il tuo voce.

READ  Project Sophia: il concetto di tavolo da gioco selvaggio di Razer è ciò per cui è stato creato il CES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.