“Mercoledì” potrebbe lasciare Netflix per una seconda stagione

Possibile seconda stagione di Mercoledì Poteva vedere lo spettacolo partire Netflixe alcuni ipotizzano.

Secondo Netflix, mercoledì ha generato 341,2 milioni di ore guardate in tutto il mondo nella sua settimana di apertura.

Togliti il ​​record che detieni Cose strane La stagione 4 (335 milioni di ore) ha la migliore settimana di apertura di qualsiasi serie in lingua inglese sulla piattaforma. Lo spettacolo ha battuto il proprio record la settimana successiva, raggiungendo 400 milioni di ore in una settimana.

Nonostante ciò, una seconda stagione deve ancora essere confermata ufficialmente dal servizio di streaming, il che è un’irregolarità basata sia sulle recenti tendenze popolari sia sul successo da record dello spettacolo.

Ciò, insieme al recente acquisto dello studio Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) ad Amazon, suggerisce che Netflix potrebbe perdere i diritti sullo spettacolo in qualsiasi potenziale seconda stagione.

Ma, data finale Segnala che l’accordo MGM di Amazon non garantisce automaticamente che tutti i contenuti del prodotto diventeranno esclusivi per Amazon Prime Video, quindi Netflix potrebbe riservarsi i diritti per la seconda stagione di mercoledì.

Jenna Ortega in “Mercoledì”. Credito: Netflix

Creata da Alfred Goff e Miles Millar, la serie segue la vita di Wednesday Addams come studente presso il collegio soprannaturale Nevermore Academy.

in un Recensione a quattro stelle dalla prima stagione, NME Ha scritto: “Se c’è una cosa che i fan di The Addams Family dovrebbero sapere prima di guardare un riavvio di Netflix Mercoledìaspettare l’inaspettato.

Sì, il look – trecce, pelle pallida, gessato – è come un classico degli anni ’90. Sì, è ancora sinuoso e appuntito. su quello che sappiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *