Meghan Markle e il principe Harry si tengono per mano in nuove foto scattate 3 giorni prima della morte della regina

Il principe Harry e Meghan Markle, raffigurati qui a giugno, sono stati visti lasciare un servizio per onorare il regno della regina Elisabetta II nella cattedrale di St Paul a Londra. (Foto: Matt Dunham – WPA Pool / Getty Images)

Sono state pubblicate nuove foto del principe Harry e di Meghan Markle, scattate pochi giorni prima della morte della regina Elisabetta II.

Il fotografo Maesan Harriman ha pubblicato lunedì su Instagram un paio di foto della coppia – una in bianco e nero, l’altra a colori – che mostrano il duca e la duchessa del Sussex, 38 e 41 anni, pochi istanti prima di partecipare alla cerimonia di apertura della cerimonia di apertura. Un Vertice Mondiale della Gioventù a Manchester il 5 settembre.

Regina Elisabetta II Deceduto Tre giorni dopo, l’8 settembre.

Durante la partecipazione al vertice, che mira a responsabilizzare i giovani leader di tutto il mondo, la coppia ha partecipato a una tavola rotonda sull’uguaglianza di genere e l’inclusione. Markle ha anche tenuto il keynote – Il suo primo discorso in Inghilterra Da quando lei e Harry Si ritirarono dalle loro alte posizioni reali Nel marzo 2020.

Markle ha iniziato il suo discorso: “Così bello essere di nuovo nel Regno Unito, così bello essere di nuovo con tutti voi a One World”. Quando ha ricordato la sua prima partecipazione al vertice nel 2014, ha rivelato di essersi sentita “sopraffatta” in quel momento, sedendosi accanto a leader mondiali, umanitari e attivisti che ha sempre ammirato.

La duchessa ha continuato dicendo che era “probabilmente come tutti voi” quando ha partecipato per la prima volta al vertice, descrivendosi come “giovane, ambiziosa e difende le cose in cui credo profondamente e profondamente”.

READ  Piani di potere di veto per la settima settimana - Grande Fratello Network

‘Qualcuno di voi ha avuto quella sensazione oggi, quel momento che preme su di me, dove andate,’ ho chiesto alla folla, ‘Come sono qui? “È molto, ea quella cena c’erano da 20 a 30 di noi consulenti, ed eccomi qui una ragazza di completo da uomoLei rise.

“Sono lieta che mio marito possa unirsi a me qui questa volta, per poter vedere e testimoniare in prima persona il mio rispetto per questa organizzazione e tutto ciò che offre e realizza”, ha aggiunto. “One Young World è stato parte integrante della mia vita per molti anni prima di incontrarlo, quindi incontrarlo di nuovo qui sul suolo britannico con lui al mio fianco fa sembrare tutto un cerchio completo”.

Harriman ha anche condiviso le foto della coppia che partecipava alla tavola rotonda su Instagram venerdì.

Ha sottotitolato la foto, mostrando la coppia di buon umore: “C’era un’atmosfera fantastica all’inizio di questo mese alla tavola rotonda sull’uguaglianza di genere ospitata da @oneyoungworld a Manchester”.

Pochi giorni dopo l’inizio del vertice, Harry ha reso omaggio alla sua “nonna” in una dichiarazione postuma, ringraziandola per i “sani consigli” che ha ricevuto nel corso degli anni.

Harry ha scritto: “Nel celebrare la vita di mia nonna, Sua Maestà la Regina – e nel piangere la sua perdita – ci viene ricordato tutti la bussola guida che era per molti nel suo impegno nel servizio e nel dovere”. Sito web Archewell. “È stata universalmente ammirata e rispettata. La sua incrollabile dignità e grazia sono rimaste vere per tutta la vita e ora la sua eterna eredità. Facciamo eco alle parole che ha detto dopo la morte di suo marito, il principe Filippo, parole che possono portarci conforto. Ora: “La vita, ovviamente, è fatta di rotture finali oltre ai primi incontri.

READ  Come ha fatto Kyle a finire tra i primi tre nel sondaggio AFP?

“Nonna, anche se quest’ultima separazione ci porta grande tristezza, ti sono per sempre grata per tutti i nostri primi incontri, dai miei primi ricordi d’infanzia con te, all’incontrarti per la prima volta come mio comandante in capo, al primo momento in cui hai incontrato il mio amata moglie e abbracciato i tuoi amati pronipoti”. “Ho a cuore quei momenti che ho condiviso con te e i molti altri momenti speciali nel mezzo. Sei già mancato così tanto, non solo da noi, ma da tutto il mondo”.

Ha concluso: “Per quanto riguarda i primi incontri, rendiamo onore a mio padre ora nel suo nuovo ruolo di re Carlo III. Grazie per il tuo impegno nel servizio. Grazie per il tuo valido consiglio. Grazie per il tuo sorriso contagioso. Siamo anche sorridendo nella consapevolezza che tu e tuo nonno vi state incontrando ora, entrambi insieme. in pace”.

Benessere, genitorialità, immagine corporea e altro ancora: scopri di più Organizzazione mondiale della Sanità dietro il Come Con la newsletter di Yahoo Life. Registrati qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.