Home / Politica / Mediazione fallita. CentroDestra spaccato, il diktat non passa

Mediazione fallita. CentroDestra spaccato, il diktat non passa

La giornata di festa non ha portato consiglio al centrodestra campobassano: i diktat restano e la coalizione si spacca. La lega irremovibile ha confermato quanto imposto dal segretario Matteo Salvini, è Tramontano il candidato sindaco. Le civiche e i Popolari per l’Italia si sfilano e optano per una coalizione alternativa per difendere l’autonomia decisionale del territorio. A nulla è servito il tentativo di mediazione messo in campo dal Presidente Toma, Salvini è stato irremovibile, il centrodestra si presenterà diviso in due, da una parte Tramontano e dall’altro il candidato della coalizione civica.

Di admin

Potrebbe Interessarti

PIANO TURISMO, I PORTAVOCE M5S: “DALLA GIUNTA UN ESERCIZIO DI STILE CHE AL MOLISE NON SERVE E CHE PAGHIAMO A PESO D’ORO”

“Non ci pieghiamo alla visione miope del turismo molisano da parte della Giunta regionale. Lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *