Massimiliano Zanin interpreta La gabbia – Nella Gabbia, con Aurora Giovinazzo

Il primo lungometraggio del regista e sceneggiatore è un film di boxe dal tocco femminile, ambientato nel mondo delle arti marziali miste.

L’attrice Aurora Giovinazzo e il regista Massimiliano Zanin sul set La gabbia – Nella Gabia

La sparatoria è iniziata La gabbia – Nella GabiaÈ il primo lungometraggio di uno sceneggiatore e regista Massimiliano Zanni (Chi ci ha dato prima L’inferno di Rousseau. Joe D’Amato Sola via dell’eccesso E il Estentoprastutti presentati alla Mostra del Cinema di Venezia, rispettivamente nelle sezioni Special Shows e Venezia Classica, e Who Was Zero colorazione rame‘S Sceneggiatore di fiducia e assistente alla regia da oltre 15 anni).

(L’articolo continua di seguito – informazioni commerciali)

Nouveau marzo Canada 2022 indoor

prodotto da Rodeo DriveE il Cinema Al Mouj E un film sul fairway fianco a fianco Cinema RayIl film è un film d’azione sportivo con un tocco femminile, ambientato nel mondo delle MMA (Arti Marziali Miste) e interpretato Aurora Giovinazzo Nel suo ruolo di primo piano (La giovane attrice che ha lanciato la sua carriera panico [+see also:
film review
trailer
interview: Gabriele Mainetti
film profile
]
Successivamente è stato visto in anni canini [+see also:
film review
film profile
]
tra le altre opere). Include anche il cast Valeria SolarinoE il Brando PaquitoE il Alessio Sakara E il Desiree Poppercon la sua apparizione anche per gentile concessione dell’ex campione italiano di boxe Patrizio Oliva E il Fabrizio Veracan.

La gabbia – Nella Gabia Il film ruota attorno a Julia (Giovenazzo), un’ex star emergente delle arti marziali miste che si è lasciata alle spalle il mondo dei combattimenti dopo un tragico incidente durante uno dei suoi combattimenti. Ora lavora in un piccolo zoo con il compagno Alessandro (Pasito), ma questa nuova vita è oscurata dalla sua insistenza per tornare sul ring e da un secondo match con Beauty Killer (Popper), l’atleta che le ha fatto rinunciare a uno sport . Il suo nuovo allenatore Serena (Solarino) la aiuta e la incoraggia a farlo, e la loro stretta relazione aiuta Julia ad affrontare le sue paure, liberandola da una gabbia dalla quale altrimenti non potrebbe sfuggire.

READ  Un gesto elegante del club italiano per celebrare l'anniversario del Leicester nel bel mezzo di un boicottaggio dei social media

La gabbia – Nella Gabia Sembra un film di boxe pieno di adrenalina e sorprese, con l’MMA – uno sport sempre più popolare a livello nazionale e internazionale – che funge da filo conduttore della storia. È una storia intima, sensibile e toccante basata sull’amicizia, l’amore, la competizione e il bisogno di redenzione.

Le riprese tra Roma e Padova (presso il Tiger Experience Zoo) proseguiranno fino a fine ottobre, per un periodo di sei settimane.

(L’articolo continua di seguito – informazioni commerciali)

(tradotto dall’italiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.