Mars Express stabilisce un nuovo record di migrazione per le missioni su Marte basate sulla Terra

Rappresentazione artistica di Mars Express.

Rappresentazione artistica della navicella spaziale Mars Express.
Una precisazione: ESA

Per 19 anni, la navicella spaziale Mars Express ha orbitato attorno al Pianeta Rosso, fornendo panorami mozzafiato e preziose informazioni su Marte. Il laborioso orbiter non si è limitato a spostarlo dati privati ritorno sulla Terra, ma ha anche fornito una linea di comunicazione tra altre missioni su Marte e l’osservazione da terra.

L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) Mars Express ha recentemente stabilito un nuovo record con la trasmissione di dati per un totale di Sette diverse missioni sulla superficie di Marte, un traguardo importante nell’aiutare gli scienziati a dipingere un quadro completo della storia del pianeta, agenzia spaziale annunciare Venerdì. L’ultima chiamata interurbana è stata effettuata per conto di Il veicolo della perseveranza della NASAIl robot marziano che vaga per il Pianeta Rosso da febbraio 2021.

Questa non è la prima volta che un veicolo marziano ha preso in prestito una linea di ritorno sulla Terra dalla navicella spaziale Mars Express. Nel 2004, l’orbiter ha volato La navicella spaziale Spirit della NASA Ha inviato una serie di comandi al robot, mentre Spirit ha inviato i suoi dati a Mars Express per il ritrasferimento sulla Terra. Questo è notevole La prima volta, due agenzie spaziali hanno stabilito una rete di comunicazioni attorno a un altro pianeta.

Dopo aver effettuato la chiamata a tre vie con Spirit e il controllo a terra, Mars Express dell’ESA ha condotto sette test di comunicazione con il veicolo gemello di Spirit, Opportunity, nel 2008. Più tardi, nel 2012, Mars Express ha trasmesso dati preziosi da Spirit. Curiosity sonda della NASA, che vaga su Marte da 10 anni, per monitorare la missione. Il veicolo spaziale ha fatto questo puntando l’antenna di comunicazione della sua sonda verso Curiosity per 15 minuti mentre il rover gli trasmette i dati, quindi puntando la sua antenna ad alto guadagno più potente verso la Terra per collegare le informazioni. I dati in questione erano l’immagine di una roccia sulla superficie di Marte, e questa era la prima volta che Mars Express veniva utilizzato per trasmettere dati scientifici.

Oltre ai quattro robot della NASA, anche Mars Express ha trasmesso dati da Insight Lander della NASA E il Il rover cinese Zhurong. TLa sonda ha anche aiutato a tracciare l’atterraggio di un razzo Lander Phoenix della NASA nel maggio 2008.

The Mars Express spacecraft left Earth for Mars in June 2003 and entered Martian orbit following a six-month journey through space. The aging orbiter is still going strong and recently had a much-needed Aggiornamento software Per migliorare la sua capacità di inviare e ricevere segnali. Sebbene Mars Express sia la missione meno costosa dell’ESA Anche oggi, Oltre ai suoi dati, su Marte sono stati forniti dati preziosi Luna Phobos. Dopo 19 anni di servizio, l’orbiter potrebbe terminare la sua missione entro dicembre di quest’anno e finalmente Appendere la sua linea sul pavimento.

Di più: Una navicella spaziale su Marte esegue Windows 98 Era da 19 anni, ma non di più

READ  Un enorme asteroide lungo 1,2 km che sfreccia verso la Terra raggiungerà la nostra orbita tra pochi giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.