L’Ucraina colpisce quartieri militari nella regione di Donetsk controllata dalla Russia: rapporto

Un funzionario russo ha detto che l’attacco è avvenuto due minuti dopo la mezzanotte di Capodanno. (un file)

Funzionari russi hanno affermato che le forze ucraine hanno bombardato a Capodanno la città di Makevka e altri luoghi nelle aree controllate da Mosca della regione di Donetsk, mentre i rapporti affermano che un quartier generale militare è stato colpito, uccidendo molte persone.

L’amministrazione della regione ucraina di Donetsk, insediata da Mosca, ha dichiarato domenica che almeno 25 missili sono stati lanciati contro la regione alla vigilia di Capodanno.

L’agenzia di stampa russa TASS ha citato funzionari locali di Mosca che hanno affermato che almeno 15 persone sono rimaste ferite a Makivka, un importante centro di produzione di carbone, in una serie di bombardamenti da parte di missili HIMARS (Highly Mobility Artillery System).

Reuters non ha potuto verificare in modo indipendente i rapporti.

Il ministero della Difesa russo non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. Nel suo rapporto quotidiano di domenica, ha affermato di aver distrutto sette missili HIMARS, anche nell’area di Makiivka.

Daniil Bezunov, un alto funzionario sostenuto dalla Russia nelle parti controllate da Mosca della regione di Donetsk, ha detto che c’è stato uno sciopero in una scuola professionale, che secondo le informazioni preliminari fungeva da quartier generale per il personale militare.

Bessonov ha detto che l’attacco è avvenuto due minuti dopo la mezzanotte di Capodanno.

“La scuola professionale è stata colpita duramente dall’American MLRS HIMARS. Ci sono stati morti e feriti, il numero esatto è ancora sconosciuto”, ha detto Bizsonov sull’app di messaggistica Telegram. “L’edificio stesso è stato gravemente danneggiato”.

READ  Ashleigh Barty vince la difficile finale di Wimbledon

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è stata pubblicata da un feed sindacato.)

Video in primo piano della giornata

La nuova CCTV conferma il resoconto di un testimone: un’auto si gira, trascinando una donna di Delhi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.