L’Italia brilla di attrezzature per vigneti all’avanguardia

Forse nessun passo verso la consapevolezza ambientale è stato messo in mostra più che all’EIMA, ufficialmente “Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio”, che si è tenuta a Bologna, in Italia, a metà novembre.

Quasi tutti gli espositori della mostra, Una delle più grandi aziende del suo genere in Europaha evidenziato come i loro prodotti Gentile con l’ambienteche si tratti di ridurre l’uso di pesticidi, risparmiare acqua o qualsiasi altra cosa ampiamente considerata “verde”.

L’edizione 2022 di EIMA ha registrato un record di presenze, con 327.100 visitatori. Associazione Internazionale degli Alberi da Frutto I partecipanti non erano gli unici tra i visitatori stranieri. Secondo l’organizzatore della fiera, FederUnacoma, quasi il 20% dei visitatori, per un totale di 57.300, proveniva dall’estero durante i cinque giorni di fiera.

Il presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti afferma che la partecipazione dimostra che EIMA ha una missione importante per gli anni a venire.

“Il successo di EIMA sottolinea il crescente interesse per la nuova generazione di tecnologie agricole per soddisfare le esigenze nutrizionali di una popolazione mondiale che crescerà di quasi un miliardo di persone entro i prossimi dieci anni”, afferma, “e sottolinea come in ogni regione del mondo, i metodi di coltivazione vengono innovati e lottano per l’uso scientifico e sostenibile delle risorse idriche e della fertilità del suolo.

Altri 2 nomi leggendari sono stati aggiunti alla Florida Citrus Hall of Fame nel 2023







READ  Dì di sì alle cipolle alla parmigiana, conosciute anche come anelli di cipolla italiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.