L’Italia batte la Cina in due set e raggiunge i quarti di finale del Campionato mondiale di pallavolo femminile FIVB – Xinhua

Anna Dannisi (a destra) d’Italia gareggia durante la partita del Gruppo E fase 2 tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Rotterdam, 8 ott. (Xinhua) L’Italia ha concluso la sua fase a gironi ai Campionati mondiali di pallavolo femminile battendo la Cina 26-24, 25-16, 25-20 qui sabato, conquistando il primo posto in girone e posizione. nei quarti di finale.

Contro Paula Igono, capocannoniere della squadra italiana, ha totalizzato 27 punti portando i campioni della Nations League alla vittoria nella rivincita delle semifinali della Coppa del Mondo 2018, quando l’Italia è passata alla finale dopo cinque set da brivido.

Il centrale difensivo Anna Danisi ha aggiunto 12 punti per l’Italia, mentre il battitore esterno Wang Yunlu ha guidato l’attacco per la Cina con 11 punti.

La Cina è rimasta quarta nel girone e potrebbe qualificarsi anche per i quarti di finale se domenica avesse battuto il Belgio nell’ultima partita del girone.

Yuan Xinyu (a destra) d’Italia reagisce dopo la partita del Gruppo E fase 2 tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

I giocatori italiani festeggiano i gol segnati durante la partita di biliardo di Fase 2 E tra Cina e Italia al Campionato mondiale di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022 (Xinhua/Meng Dingbo)

Kai Bin (1 a destra), capo allenatore della Cina, guida i giocatori durante la partita della fase 2 Bowl E tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Anna Dannisi (a destra) e Paola Ogeshe Igono d’Italia intercettano la palla durante la fase 2 pool E match tra Cina e Italia ai Campionati Mondiali di Pallavolo Femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022 (Xinhua/Meng Dingbo)

READ  Covid, Chrysanti, Vaccine and Media Awareness. Barra dei virus | Caffè Gramellini

I giocatori cinesi celebrano i gol segnati durante la partita di biliardo di fase 2 E tra Cina e Italia al Campionato mondiale di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022 (Xinhua/Meng Dingbo)

Li Yingying (davanti a sinistra) della Cina gioca con i suoi compagni di squadra prima della partita del Gruppo E fase 2 tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022 (Xinhua/Meng Dingbo)

L’italiana Paola Ogeshe Egono gareggia durante la partita della fase 2 del Gruppo E tra Cina e Italia al Campionato mondiale di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, l’8 ottobre 2022.

Yuan Xinyu (Forward R) della Cina celebra il punteggio durante la partita della fase 2 del Gruppo E tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Il capo allenatore cinese Kai Bin punta durante la partita della fase 2 del Gruppo E tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Yuan Xinyu (a destra) della Cina alza la palla durante la partita della fase 2 del Gruppo E tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Paula Ogichi Igono (in alto) d’Italia gareggia durante la partita della fase 2 del Gruppo E tra Cina e Italia ai Campionati mondiali di pallavolo femminile 2022 a Rotterdam, Paesi Bassi, 8 ottobre 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.