Leclerc conquista la pole nel GP d’Italia mentre Verstappen rischia la retrocessione di cinque posizioni in griglia e Lewis Hamilton parte da dietro

CHARLES LECLERC è stato al centro della scena per una folle spedizione di Tiffusi mentre la Ferrari era al centro della scena al Gran Premio d’Italia.

Il pilota monegasco ha fatto segnare il giro più veloce della giornata davanti al leader del campionato Max Verstappen.

3

Charles Leclerc elogia il successo dopo aver conquistato il primo posto al Gran Premio d’ItaliaCredito: AFP

Leclerc, che ha vinto qui dal primo posto nel 2019, è inarrestabile e deve sfruttare appieno la sua partenza in P1 con Verstappen che deve affrontare un calo di cinque posizioni in griglia per riprendere una nuova guida.

Leclerc ha detto: “È fantastico. Non è stata una sessione di qualifiche facile e sapevo che c’era del potenziale nella macchina, ma sapevo che dovevo mettere insieme tutto nella Q3 ed ero felice di farlo.

“Spero davvero che possiamo fare quello che abbiamo fatto nel 2019. Ci ho provato e ha funzionato”.

Nel frattempo, Verstappen dovrebbe partire quarto – una volta applicate tutte le sanzioni – ed è fiducioso di lavorare sul campo.

Hamilton pubblica un tributo emotivo ai Queen in vista del Gran Premio d'Italia
All'interno della straordinaria collezione di auto da 13 milioni di sterline della star della F1 Lewis Hamilton e del superyacht da 5 milioni di sterline

Al Gran Premio del Belgio è partito 14° a causa di penalità simili ma è riuscito a vincere la gara.

Ha aggiunto: “Era vicino, ma abbiamo scelto di avere più carico aerodinamico e per un periodo non il migliore, ma per domani in gara speriamo di poter essere forti.

“Domani sarà una lotta interessante. Cercherò di stare fuori dai guai all’inizio e cercherò di andare avanti”.

Le penalità significano che George Russell si schiererà al secondo posto e Lando Norris partirà al terzo.

Tuttavia, Lewis Hamilton partirà 19° a causa di ulteriori penalità, con Leclerc che è diventato l’unica persona ad iniziare la gara in cui si è qualificato.

READ  Rapporto di scouting: Alex Dunne - Formula Scout

Nel frattempo, il pilota londinese della Williams Alex Albon ha dovuto ritirarsi dal weekend a causa di un’appendicite.

Ha saltato le prove finali che hanno portato il pilota di riserva Nick de Vries a ricevere una telefonata alle 11.

L’olandese ha avuto pochi minuti per prepararsi prima di affrontare le esercitazioni finali, abituandosi a conoscere la sua nuova squadra e la sua vettura.

Tuttavia, il campione di Formula E dell’anno scorso era ancora abbastanza veloce da battere il suo disperato compagno di squadra Nicholas Latifi.

Mentre il canadese è stato nuovamente eliminato al primo ostacolo, insieme al quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel, de Vries ha raggiunto il secondo quarto.

Si è qualificato 13° ma partirà tra i primi 10 a causa delle penalità in griglia alle altre vetture che lo aspettavano.

Lewis Hamilton partirà alle 19 nel Gran Premio d'Italia a causa di una penalità

3

Lewis Hamilton partirà alle 19 nel Gran Premio d’Italia a causa di una penalitàCredito: AP
Max Verstappen affronta un calo di cinque posizioni in griglia al Gran Premio d'Italia

3

Max Verstappen affronta un calo di cinque posizioni in griglia al Gran Premio d’ItaliaCredito: Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.