Lavoratori municipali di Mount Pearl in sciopero

I lavoratori municipali della città di Mount Pearl hanno iniziato uno sciopero mercoledì notte.

CUPE Local 2099 è da tempo coinvolta in una controversia contrattuale con il suo datore di lavoro. Più di 200 lavoratori forniscono servizi come intrattenimento, tasse, lavori pubblici, ingegneria e pianificazione.

Ken Turner, presidente di CUPE Local 2099, afferma che la città chiede molte concessioni e vuole cambiare la natura del suo contratto.

Accusa la città di cercare di imporre un sistema di benefici a due livelli che prevede un pacchetto inferiore per i nuovi dipendenti, qualcosa a cui CUPE non aderisce. Dice che gli stessi benefici dovrebbero applicarsi a tutti i lavoratori.

Alcuni servizi verranno disabilitati

La raccolta dei rifiuti è stata annullata oggi a Pearl Mountain a causa dello sciopero. Ci sarà ancora una raccolta, ma verrà effettuata solo una volta ogni due settimane poiché la città fatica a mantenere i servizi. Il riciclaggio è stato sospeso.

I campi estivi estivi sono stati spostati a Mount Pearl Central High e mentre la città opera a un livello ridotto, il sindaco Dave Aker afferma che non hanno chiuso.

Dice che faranno tutto ciò che è in loro potere per garantire che i campi di rugby, calcio, softball e baseball siano preservati. Tuttavia, i centri comunitari, il Summit Center e il Glacier Center saranno chiusi.

Aker dice che sono pronti per tornare al tavolo in qualsiasi momento. Dice che i salari e i benefici sono buoni, così come le condizioni di lavoro. Il sindaco Aker chiede pazienza ai residenti della zona.

Nei prossimi giorni i residenti riceveranno per posta un opuscolo con la descrizione degli orari e dei servizi. Chiunque abbia domande può chiamare il 748-1000.

READ  Il ministero delle Comunicazioni e dell'Information Technology è in grado di chiudere a prestiti esterni per 12 miliardi di dollari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.