La Tunisia presenta gli Oscar “Under The Fig Trees” Regno Unito, Irlanda e Italia mostrano i risultati (esclusivi) | Notizia

Luxbox, con sede a Parigi, si è assicurata vendite importanti per presentare l’Academy Award tunisino Sotto i fichi insieme a Film recenti Diritti di Regno Unito e Irlanda e Trent Film ritirano il film per l’Italia.

La storia di formazione di Irig Sehri su un gruppo di giovani rurali che raccoglie fichi in un mondo estivo è stata presentata in anteprima a Cannes alla quindicina di maggio prima della prima nordamericana a Toronto nella sezione Contemporary World Cinema e un tour mondiale di festival tra cui Karlovy Vary , Melbourne e Sarajevo.

Luxbox ha precedentemente venduto il titolo a Nord America (Movement Film), Benelux (Editorial), Francia (Jour2fete), Medio Oriente (Mad Solutions), Portogallo (Nitrato), Spagna (Atalante), Turchia (Bir Film) ed Europa orientale ( HBO). .

Sotto i fichi È il primo lungometraggio di Al-Suhairi dopo il suo pluripremiato documentario del 2018 uomini delle ferrovie Sulla vita lavorativa dei macchinisti che lottano per mantenere in funzione la traballante rete ferroviaria tunisina. Al-Suhairi è stata la seconda donna tunisina ad essere scelta per la Settimana del Regista.

Il film ha anche vinto il Gran Premio di post-produzione agli Atlas Workshops al Festival Internazionale del Cinema di Marrakech del 2021.

Sotto i fichi Prodotto dalla tunisina Sehiri Productions e Deidar Doumhri presso la parigina Maneki Films, è una coproduzione con Palmyre Badinier, Nicolas Wadimoff e Coeytaux presso Akka Films e Roshi Behesht Nedjad presso In Good Company a Berlino.

READ  Un paziente suona il sassofono durante un intervento chirurgico al cervello di 9 ore in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.