La stella della Juventus Niccolo Fagioli snobba il trasferimento del Man Utd perché “non è pronto a lasciare l’Italia”, rivela suo fratello

Il centrocampista della Juventus Niccolò Fagioli ha rifiutato di trasferirsi al Manchester United perché non vuole “lasciare l’Italia”.

Il fratello dell’italiano, Alessandro, ha rivelato che il 21enne si è rifiutato di trasferirsi Old Trafford Perché non era pronto per stare lontano da casa.

1

Niccolò Fagioli ha rifiutato di trasferirsi al Manchester UnitedCredito: EPA

Secondo quanto riferito, i Red Devils erano interessati a firmare Fagioli durante il suo periodo alla Cremonese prima che si trasferisse a Juventus.

Alla domanda su come la Vecchia Signora lo abbia ingaggiato, Alessandro ha suscitato l’interesse dello United.

Ha anche insistito sul fatto che il centrocampista è un “mummy boy” e non vuole allontanarsi troppo tra lui e la patria.

Raccontare Tuttosport: “Niccolò è un cocco di mamma, non gli sono mai piaciute le distanze.

Cristiano Ronaldo vola al Mondiale, Rooney dice di non avere problemi con Ron
Vinci un camper VW + £ 1k o £ 40k in contanti da 89p con il nostro codice sconto speciale

“Quando era nelle giovanili della Cremonese, ha detto no al Manchester United, non si sentiva pronto per lasciare l’Italia.

Quanto alla Juventus, ha preferito rifiutare un interessamento InterE il AC Milan e Atlanta.

La decisione sembrava ripagare il centrocampista che ha trascorso due stagioni con le giovanili della Juventus prima di entrare in prima squadra in questa stagione.

Gioca ora gratuitamente al Dream Team con un premio in denaro di £ 100.000

Ha impressionato il manager Massimiliano Allegri È entrato dalla panchina contro il Lecce a ottobre e ha poi segnato il gol della vittoria nell’1-0.

Da allora, Fagioli ha giocato in UEFA Champions League e complessivamente ha collezionato nove presenze in tutte le competizioni, segnando due gol.

La scorsa stagione, l’italiano è tornato in prestito alla Cremonese e l’ha aiutata a ottenere la promozione alla Cremonese Serie A.

READ  I giganti dell'Euro sono scossi come la firma di Manchester United e Tottenham

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.