La star del Tottenham “potrebbe essere fuori per alcune settimane” all’Hotspur Way

L’esterno del Tottenham Lucas Moura potrebbe essere fuori per “alcune settimane”, secondo il giornalista di Sky Sports. Michele Ponte.

Il £ 80.000 a settimana Negm ha saltato le ultime due partite di Premier League e Bridge crede che salterà altre due partite.

Quali sono le ultime novità su Mora?

È stato un inizio di stagione deludente sotto più di un aspetto per Mora, che non solo ha subito una battuta d’arresto per infortunio, ma l’arrivo di Richarlison e il livello di Dejan Kulusevsky significano che il suo tempo di gioco è stato notevolmente ridotto.

GiveMeSport sentenza di trasferimento

gioca e basta 12 Minuti nelle prime tre partite del Tottenham, prima di saltare la vittoria del Nottingham Forest e il pareggio del West Ham a causa di un infortunio.

Prima di visitare il London Stadium, Conte ha confermato che Moura soffriva di una tendinite prima di fornire un preoccupante aggiornamento.

“Per quanto riguarda Lucas, ha questa infiammazione al tendine”, Italiano Egli ha detto. “Spero di riprendermi molto presto, perché sicuramente quando ero un giocatore avevo molto dolore al tendine. Sai benissimo che la tendinite non passa in una o due settimane”.

Cosa ha detto Bridge di Mora?

Alla domanda sull’infortunio del brasiliano, ha detto a GIVEMESPORT: “Potrebbe essere fuori per alcune settimane, quindi c’è un po’ di preoccupazione lì.”

Quante partite poteva perdere Moura?

Normalmente, un’assenza di due settimane sarebbe tutt’altro che disastrosa, ma il licenziamento di Moura non sarebbe potuto arrivare in un momento peggiore per gli Spurs.

Con Conte incapace di ingaggiare un attaccante prima della scadenza delle 23 di giovedì, l’ex giocatore del PSG è una delle quattro ampie opzioni a disposizione di Conte, motivo per cui questa è una grande preoccupazione.

READ  Antonio Faravelli, chance Ryder Cup

E con il ritorno della Champions League della prossima settimana, Moura potrebbe finire per saltare una manciata di partite, a cominciare da quella contro il Fulham.

Il breve viaggio dei Cottager attraverso Londra inizia una serie di cinque Partite in soli 14 giorni, quando il Tottenham si recherà al Manchester City e poi ospiterà il Leicester prima della pausa internazionale, mentre Marsiglia e Sporting Lisbona affronteranno le prime partite di Champions League.

Se Moura non si sbarazzerà in tempo dell’infortunio, Conte farà affidamento su artisti del calibro di Richarlison e Kulusevsky per condividere il carico di lavoro, mentre un ritorno in forma di Heung-Min Son sarà molto vantaggioso per il boss degli Spurs.


Notizie ora – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.