La morte della regina della melodia, Nayyara Nour, all’età di 71 anni

Domenica la sua famiglia ha confermato la morte della famosa cantante pachistana Nayyara Noor dopo una breve malattia a Karachi all’età di 71 anni.

La leggenda della musica è stata curata negli ultimi giorni nella città costiera.

Secondo la famiglia, le preghiere funebri saranno offerte oggi alle 16:00 presso la Moschea/Imambargah Yasrab situata presso l’Autorità sanitaria di Dubai.

Il cantante sarà sepolto nel cimitero del DHA stage 8.

Nayyara Noor, la regina della melodia in Pakistan, è stata una delle migliori cantanti di playback del paese. Senza un background musicale formale, Noor non aveva una formazione formale nella musica, ma ha dimostrato il suo talento canoro dotato di Dio in tutto il subcontinente indiano.

È nata il 3 novembre 1950 a Guwahati, nell’Assam, dove ha trascorso la sua prima infanzia. Aveva sette anni quando la sua famiglia emigrò in Pakistan.

Fin dalla prima infanzia, è stata affascinata dal cervo Begum Akhtar, Thumris e Bhajan Kanan Devi. Più tardi, nel 1968, Noor iniziò a cantare canzoni su Pakistan Radio e poi su Pakistan TV nel 1971. Poi la cantante non si voltò mai indietro mentre iniziò il suo inarrestabile viaggio musicale.

Nel 1973, ha ricevuto il Nigar Award come miglior cantante femminile nel film grana. Nel 1977, la loro reputazione raggiunse il picco come canzoni di film sorgente d’acqua Ha toccato il cuore dei pakistani.

Centinaia di canzoni di Nayyara Noor per i film pakistani sono ancora fresche nei ricordi dei suoi fan ancora oggi. Il suo cervo è ricordato dai suoi fan in tutto il subcontinente indiano ancora oggi.

READ  La comica italiana Franca Valerie muore all'età di 100 anni

Nayyara Nour ha dimostrato la sua superiorità lavorando con tutti i principali compositori cinematografici e televisivi durante il suo mandato. Ha cantato ad Ahmed Shamim.Kabhi Hum Bhi Khoobssorat Thay“Per la serie drammatica PTV”terra china“.

Nayyara amava cantare Ghazal Ibn Insha’ah perché credeva di avere una compassione unica come ‘Jalai Tau Jallow Guri“.

All’inizio era famosa per aver cantato la poesia di Fayez Ahmed Fayez. La sua interpretazione iconica della poesia di Fayez si è rivelata probabilmente la più famosa e celebrata che ha prodotto nel 1976 come regalo di compleanno per Fayez.

Durante la sua lunga carriera di cantante, Nayyara Nour ha ricevuto molti complimenti e si è guadagnata il titolo Bulbul Pakistan (Usignolo pakistano).

Nel 2006, Nour è stata insignita del Pride of Performance Award e nel 2012 ha salutato la sua carriera di cantante professionista dicendo che era un onore tornare indietro nel tempo.

Danno irreparabile: il premier Shahbaz esprime il suo dolore

Il primo ministro Shahbaz Sharif ha espresso il suo dolore per la morte di Nayyara e ha affermato che la sua morte è stata un “danno irreparabile” per il mondo della musica.

Tramite Twitter, il primo ministro Shahbaz ha affermato che Nayyara è stata particolarmente apprezzata per la melodia e l’emozione nella sua voce.

“Che sia gazzella O una canzone, qualunque cosa canti Nayara Nour, la canta perfettamente. “Il vuoto creato dalla morte di Nayara Nur non sarà mai riempito”, ha detto il primo ministro mentre pregava per il suo posto in paradiso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.