La migliore prestazione di Mario Balotelli? Grande conferenza italiana contro la Germania a Euro 2012

Sono passati dieci anni da quando Mario Balotelli ha prodotto la migliore prestazione della sua turbolenta carriera italiana contro la Germania a Euro 2012.

L’attaccante, che all’epoca aveva 21 anni, ha segnato due strepitosi gol nel primo tempo lasciando gli Azzurri con un piede nella finale di Euro 2012.

Balotelli Il primo gol arriva al 20′: forte colpo di testa contro Manuel Neuer su cross di Antonio Cassano.

Ma il suo emozionante secondo gol è ancora fresco nella memoria di molti tifosi di calcio in tutto il mondo.

E Ricardo Montolivo, che ha perso la partita, ha strappato il difensore tedesco Philipp Lahm.

Super Mario si è quindi ritrovato nello spazio e ha sferrato un colpo inarrestabile dal bordo dell’area che ha lasciato Neuer senza possibilità di salvataggio.

VARSAVIA, POLONIA – 28 GIUGNO: Il confronto dell’italiano Mario Balotelli con il tedesco Philipp Lahm mentre ha segnato il secondo gol della sua squadra dopo il tedesco Manuel Neuer durante la semifinale di Euro 2012 tra Germania e Italia allo Stadio Nazionale il 28 giugno 2012 a Varsavia, Polonia. (Foto di Michael Steele/Getty Images)

Obiettivo da sogno per Balotelli, che ha poi dato vita a una delle feste più famose degli ultimi tempi.

Dopo essersi tolto la maglietta, l’uomo biondo mohawk si fermò come una statua mentre fletteva i muscoli con l’espressione più seria sul viso prima di essere celebrato dai suoi compagni di squadra.

Guarda le scelte classiche qui:

Dieci anni fa! pazzo. Mi sento ancora ieri, giusto?

Celebrazione di Balotelli Germania
VARSAVIA, POLONIA – 28 GIUGNO: L’italiano Mario Balotelli (R) festeggia con il compagno di squadra Claudio Marchisio dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra mentre il tedesco Philipp Lahm ha mostrato il suo dolore durante la semifinale di Euro 2012 tra Germania e Italia a livello nazionale. Lo stadio il 28 giugno 2012 a Varsavia, Polonia. (Foto di Michael Reagan/Getty Images)

Mesut Ozil ha ridotto il gol della Germania con un rigore nei minuti di recupero, ma l’Italia ha resistito per mettere insieme una finale impressionante contro la Spagna campione del mondo.

READ  Paolo Rossi, uno dei più grandi calciatori italiani, è morto

Il bellissimo momento di Balotelli con la mamma Silvia

Le telecamere hanno catturato un momento bellissimo dopo il fischio finale che ha coinvolto Balotelli e la madre adottiva Silvia.

per ogni donna“Che foto scatterò in questa partita?”, ha detto Balotelli ai giornalisti. “Sicuramente dopo la partita, quando sono andato da mia madre e ho detto: ‘Questi gol sono per te'”.

“Aspettavo questo momento da molto tempo, soprattutto da quando mia madre è venuta qui e volevo renderla felice.

“Stasera è stata la cosa più bella della mia vita, ma spero che questa domenica sia ancora migliore. Ora non ci resta che riposarci e battere gli spagnoli.

“Con la Spagna siamo le due migliori squadre del torneo. Possiamo vincere? Te lo dico domenica”.

Cosa è successo nella finale di Euro 2012?

Sfortunatamente per Balotelli, non è stato in grado di ispirare l’Italia alla gloria contro la grande Spagna nella finale di Euro 2012.

Xavi e Andres Iniesta e soci. Produci lezioni avanzate di tiki-taka a Kiev e alza il trofeo Henry Delaunay grazie ai gol di David Silva, Jordi Alba, Fernando Torres e Juan Mata.

READ  La Juventus spera di vincere il decimo titolo consecutivo battendo lo Spezia | Guardian Nigeria News
Coppa delle Nazioni europee 2012
Kiev, Ucraina – 1 luglio: Iker Casillas (centro) della Spagna alza il trofeo mentre festeggia con i suoi compagni di squadra dopo aver vinto la partita finale di UEFA EURO 2012 tra Spagna e Italia allo Stadio Olimpico il 1 luglio 2012 a Kiev, Ucraina. (Foto di Alex Grimm/Getty Images)

Ma Balotelli è stato comunque in grado di affermarsi come uno dei giovani calciatori più emozionanti del mondo nel corso del torneo.

È stato un viaggio incredibile per il 31enne, che da allora sta esercitando il suo mestiere con la squadra turca dell’Adana Demirspor.

Balotelli
NAPOLI, ITALIA – 14 OTTOBRE: Mario Balotelli d’Italia sorride durante una sessione di formazione il 14 ottobre 2013 a Napoli, Italia. (Foto di Claudio Villa/Getty Images)

Indovinello: puoi nominare tutte le icone della Serie A degli anni ’90?

Ultime notizie di trasferimento (stadio di calcio)


Notizie ora – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.